Polpette al forno

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
25 min
Per:
30
polpette

Le polpette al forno sono un’alternativa un po’ piu’ leggera alle polpette di carne fritte. :) MOlte persone mi hanno chiesto se era possibile fare le polpette al forno, così ieri che ne avevo molta voglia, ho deciso di prepararle. :)

Le polpette al forno possono essere rese ancora piu’ leggere utilizzando sei albumi invece che tre uova intere. In questo modo potete anche smaltire qualche albume di troppo, che non fa mai male.

Le polpette al forno possono essere preparate in anticipo e conservate in frigo (ben chiuse) per poi essere cotte al momento opportuno.

So che ognuno ha la proprie ricetta di famiglia, questa è quella che ho imparato a fare da mia madre. 😀 Attenzione solo ad una cosa: la quantità di latte dipende da quanto è duro il pane, quindi regolatevi di conseguenza. :)

Ingredienti per le polpette al forno

400 g di carne macinata di manzo
250 g di pane raffermo
100 g di latte circa
3 uova
40 g di parmigiano grattugiato
sale
pepe
1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva

Come fare le polpette al forno

Mettete ad ammorbidire il pane con il latte.

Aggiungete la carne, le uova, il parmigiano, il sale ed il pepe.

Impastate il tutto fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

Con le mani bagnate, formate le vostre polpette.

Mettetele in una teglia rivestita di carta da forno o in una terrina leggermente spennellata d’olio. Spennellate le polpette.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 200° per circa 15-20 minuti.

Ed eccovi le mie polpette al forno! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:10

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP