Graffette con la nutella

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
1 h e 20 min + riposo
Per:
20
20

Buongiorno a tutti! Oggi vi do la ricetta delle graffette con la nutella. :) Questo è il dolcetto che prendiamo di solito quando andiamo in una pizzeria qui vicino casa, e visto che alcuni amici mi avevano chiesto la ricetta, ho deciso di pubblicarla. 😀

Sebbene abbia messo di recente la ricetta delle graffe, mi piaceva l’idea di riproporvele anche in quest’altra forma, ricoperte di nutella. :)

Magari provatele in entrambi i modi e decidete quale dei due dolci preferite! 😀

Ingredienti

300 g di farina manitoba
50 ml di latte tiepido
10 g di lievito di birra fresco
2 uova piccole
40 g di zucchero più extra per ricoprire le graffette
50 g di burro
5 g di sale
15 ml di limoncello
170 g di patate farinose
olio di semi per friggere
nutella

Preparazione

Nel latte sciogliete il lievito e 20g di zucchero.  Aspettate che si formi una schiumetta in superficie, segno che il lievito è attivo.

Disponete a fontana 75g di farina e aggiungete il latte con il lievito.

Mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Coprite e lasciate lievitare fino a raddoppiamento di volume (circa un’ora).

Nel frattempo bollite le patate con tutta la buccia fino a renderle morbide. Schiacciatele con uno schiacciapatate e fate intiepidire.

Questo è il panello lievitato.

In un altro contenitore lavorate le uova con lo zucchero rimanente, il sale ed il limoncello.

Aggiungete la farina rimanente setacciata.

Aggiungete le patate.

Mescolate i due impasti.

Aggiungete il burro a pezzetti, a temperatura ambiente.

Lavorate il tutto, trasferite su una spianatoia infarinata.

Lavorate qualche minuto l’impasto, dopodichè trasferite in una ciotola leggermente infarinata.

Coprite e lasciate lievitare un paio d’ore.

Stendete l’impasto delle graffe su un piano infarinato e ricavate le delle strisce.

Date la forma alle vostre graffette e mettetele su una teglia rivestita di carta da forno.

Coprite e lasciate lievitare almeno un’ora.

Scaldate l’olio, senza farlo diventare eccessivamente bollente, e cuocete le graffette poche per volta, rigirandole a metà cottura.

Asciugate l’olio in eccesso e trasferite le graffette nello zucchero.

Mettetele nel piatto e servite le graffette con la nutella. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 08:55

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 2 commenti a "Graffette con la nutella"

(media voti:3 su 2 commenti)
  1. eheh! grazie memi! :))

  2. Gnam gnam che bontà! mi luccicano gli occhi 😀 complimenti cara

    n baciotto

TOP