Crumble salato con patate e pancetta

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
30 min
Per:
4
persone

Il crumble è un piatto tipico della cucina inglese che ha come caratteristica una copertura croccante a base di farina e burro.

Il crumble può essere sia dolce che salato (nel primo caso si aggiunge alla copertura di farina e burro dello zucchero, nel secondo caso si può aggiungere del parmigiano).

Io ho deciso di iniziare con un crumble salato con patate e pancetta, nei prossimi giorni ne preparerò sicuramente un’altra versione, sempre salata. Poi toccherà a quello classico, il crumble alle mele. 😀

Buona giornata!

 

 

Ingredienti per crumble salato con patate e pancetta

800 g di patate
150 g di pancetta a cubetti
1 scalogno
180 g di farina
80 g di burro freddo a pezzetti
40 g di parmigiano grattugiato
sale
pepe

Come fare crumble salato con patate e pancetta

Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a cubetti. Cuocetele a vapore per circa 20 minuti.

Fatele raffreddare e mischiatele con la pancetta, lo scalogno a pezzetti, sale e pepe.

In una ciotola lavorate velocemente la farina ed il burro freddo, fino ad ottenere un composto sabbioso.

Aggiungete il pepe, il sale ed il parmigiano.

In una pirofila imburrata mettete il ripieno (io ne ho fatte tre piccole, volendo potete anche uno stampo circolare del diametro di 26cm).

Coprite il crumble salato con il composto di farina, burro e parmigiano.

Cuocete il crumble salato in forno preriscaldato ventilato a 200° per circa 30 minuti (dovrà dorarsi in superficie).

Ed ecco l’interno del mio crumble salato. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:19

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP