Pappardelle funghi e salsicce

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

Le pappardelle funghi e salsicce sono una versione più ricca delle classiche pappardelle ai funghi porcini. Le ho preparate domenica usando dei funghi porcini secchi, più facili da reperire rispetto a quelli freschi.

Potete preparare le pappardelle funghi e salsicce utilizzando anche qualche altra qualità di funghi, anche se i funghi porcini hanno davvero un sapore squisito! :)

Se scegliete i funghi secchi, seguite le indicazioni sulla confezione per quanto riguarda il tempo e le modalità di ammollo. Per i funghi freschi, puliteli con un panno umido e tagliateli a pezzetti prima di aggiungerli alle salsicce, come da ricetta. :)

 

Ingredienti per pappardelle funghi e salsicce

400 g di pappardelle (io ho usato quelle secche, per le fresche dovete aumentare a circa 800g)
250 g di salsicce
70 g di funghi porcini secchi (oppure 500g di freschi)
50 g di cipolla
1 spicchio d'aglio
30 ml di brandy
250 ml di latte caldo
50 g di parmigiano grattugiato
400 ml di brodo vegetale caldo
sale
pepe
prezzemolo (facoltativo)
olio extravergine d'oliva

Come fare pappardelle funghi e salsicce

Iniziate pulendo i funghi e tagliandoli a pezzetti (se sono freschi) oppure mettendoli ammollo in acqua, (e si tratta di funghi secchi) secondo le istruzioni sulla confezione e poi sciacquateli.

In una padella rosolate la cipolla e l’aglio tritato con un po’ d’olio extravergine d’oliva.

Aggiungete le salsicce private del budello e schiacciatele  nella padella, sbriciolandole.

Fate rosolare qualche minuto e sfumate con il brandy.

A questo punto aggiungete i funghi. Fate insaporire 5 minuti, a fuoco vivo, mescolando spesso.

Coprite con il brodo vegetale caldo e fate cuocere una quindicina di minuti. Aggiustate di sale e pepe.

Alla fine aggiungete il latte caldo.

Scolate le pappardelle al dente e saltatele in padella ultimando la cottura.

Spolverate con il parmigiano, il pepe e se vi piace, del prezzemolo. :)

Ed ecco le mie pappardelle funghi e salsicce. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:54

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP