Panini al sesamo

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
25
panini

I panini al sesamo sono un’idea sfiziosa per arricchire il cestino del pane quando ci sono ospiti. :) Quando ho degli amici a cena invece di comprare il solito pezzo di pane che quasi sempre avanza, preferisco preparare dei panini fatti in casa, che alla fine poi non avanzano mai! :)

Adoro fare dei panini al sesamo piccoli, ma se preferite potete farli anche piu’ grandi o dare qualche forma particolare, stando però attenti ai tempi di cottura. :)

Vi auguro buona giornata e vi comunico che sto montando ben quattro video ricette che vedrete quanto prima. 😉

Ingredienti

600 g di farina 0
400 ml di acqua tiepida
12 g di lievito di birra fresco
15 g di sale
20 g di zucchero
25 g di olio extravergine d'oliva
semi di sesamo
latte per spennellare

Preparazione

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida insieme allo zucchero. Fate riposare un minuto fino a che non si formerà  una schiumetta in superficie.

Aggiungete l’olio.

In una ciotola setacciate la farina e mescolatela con il sale.

Disponete a fontana e mettete al centro l’acqua con il lievito e l’olio.

Iniziate a lavorare dal centro fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Coprite e lasciate lievitare per circa due ore, finchè non sarà raddoppiato di volume.

A questo punto staccate dei pezzetti di impasto del peso di 40g. Lavorate ogni pezzetto su un piano leggermente infarinato e formate delle palline. Potete usare il sistema che vedete nella ricetta dei panini al latte.

Mettete i panini su una teglia rivestita di carta da forno, spennellateli con un po’ di latte e ricopriteli con i semi di sesamo.

Lasciate lievitare almeno altri trenta minuti.

Cuocete i panini al sesamo in forno preriscaldato statico a 180° per circa 15-20 minuti.

Lasciate raffreddare coprendo con un canovaccio (questo servirà a renderli piu’ morbidi).

Ed ecco i miei panini al sesamo. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 29 commenti a "Panini al sesamo"

(media voti:5 su 29 commenti)
  1. ciao raffa, forse se dai un’occhiata alla video ricetta puo’ essere piu’ chiaro! :)

    http://www.gnamgnam.it/2014/04/15/panini-allolio-video-ricetta.htm

  2. Cara elena, scusa “l’ignoranza” ma non ho ben capito la lavorazione finale dei panini a latte per formare le palline :-S

  3. grazie mille milena! :)

  4. La ricetta è perfetta. Preparazione semplice……i panini sono venuti davvero bene: ottimi!!! :)

  5. Questa ricetta è perfetta. I panini sono ottimi.

  6. sìsì, congelali appena si sono raffreddati! :)

  7. Complimenti!!! Vorrei farli per tempo e congelarli, tu li hai mai congelati??

  8. marzia non ancora purtroppo! perchè vorrei autoprodurmelo, ma ancora devo iniziare. :)

  9. Ciao Elena, scusa, ma per caso hai provato ad usare il lievito madre? Ho problemi nel suo utilizzo! Lievita bene, ma le pizze non sono buone!!!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP