Crostata con fichi e noci

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
50 min
Per:
12
persone

Dopo aver preparato i biscotti con i fichi e il cioccolato, mi erano avanzati ancora dei fichi secchi ed ho preparato questa crostata con fichi e noci. :) Avendo usato due tipi di frutta secca, non sapevo come far legare il tutto. Ho pensato prima alla ricotta, ma guardando in frigo ho trovato solo dello yogurt e così ho provato: esperimento perfettamente riuscito! :)

So bene che si tratta di una bomba calorica, ma se avete dei fichi secchi che vi sono avanzati da queste feste e non sapete come usarli, questa crostata ai fichi fa proprio al caso vostro. :)

Volendo per potete sostituire l’uovo intero usato per far addensare la copertura allo yogurt, con i due albumi avanzati dalla preparazione della pasta frolla. :)

Vi auguro una buona giornata. :)

Ingredienti

Per la pasta frolla:
350 g di farina
125 g di burro freddo
125 g di zucchero
2 tuorli
1 uovo intero
buccia d'arancia grattugiata
Per la copertura:
250 g di fichi secchi
250 ml di yogurt bianco
80 g di zucchero
70 g di noci già sgusciate
30 g di miele
1 uovo
30 g di farina

Preparazione

Lavorate la farina ed il burro fino ad ottenere un composto “sabbioso”.

Al centro mettete lo zucchero, la buccia d’arancia, l’uovo ed i tuorli.

Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo, avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per circa mezz’ora.

Nel frattempo preparate la copertura della crostata.

Tagliate i fichi e fettine di mezzo centimetro.

In una terrina lavorate lo zucchero e lo yogurt.

Aggiungete l’uovo.

Aggiungete il miele.

Aggiungete la farina setacciata.  Aggiungete i fichi e le noci.

Stendete la pasta frolla su un piano infarinato.

Rivestite una teglia circolare del diametro di 28 cm, imburrata ed infarinata e bucherellatene la base.

Versate il composto che avte preparato prima.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato 170° per circa 30-40 minuti.

Lasciate raffreddare la crostata con fichi e noci prima di tagliarla a fette. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:39

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 10 commenti a "Crostata con fichi e noci"

(media voti:3 su 10 commenti)
  1. ciao manuela! io userei 100g di uvetta ed aumenterei un po’ le noci! :)

  2. Gentilissima Elena mi piacerebbe fare una crostata simile a questa pero’ vorrei farla con un ripieno di noci e uvette (i fichi non mi piacciono). Volevo chiederti se hai qualche suggerimento da darmi per le quantita’ e gli ingredienti della farcia. Spero che tu mi posso aiutare, ti ringrazio in anticipo.

  3. lo era. 😉

  4. deve essere eccezionale

  5. alyundo falla cuocere un po’ meno o mettici un pizzico di lievito per dolci. :)

  6. ciao elena, ieri ho fatto questa torta ed è molto buona………….l’unico problema è che a me la pasta frolla viene quasi sempre “zeppita” come si dice in toscana e cioè troppo compatta/dura e non tanto friabile come quelle che si trovano in pasticceria…anche la tua versione infatti mi è venuta così…secondo te dove sbaglio? Ho lavorato l’impasto velocemente per non scaldarlo e ho messo il burro freddo di frigo eppure sempre lo stesso problema…..hai qualche consiglio da darmi?Dipenderà dal fatto che in pasticceria per fare la frolla mettono molto più burro? Grazie

  7. prova ad usare un altro browser. :)

  8. si ….non mi escono per nessuna ricetta!!! come mai?

  9. marisa hai ancora lo stesso problema? :)

  10. PERCHE NN ESCONO PIù LE FOTO?

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP