Pizza marinara

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
4
persone

La pizza marinara è una pizza a base di pomodoro, aglio ed origano. :) Vista la sua semplicità, e la mia passione per l’aglio, la pizza marinara è di certo la mia focaccia preferita. :)

Ho approfittato di questa ricetta per pesare esattamente tutti gli ingredienti, e potervi dire con esattezza anche quanto sale, zucchero ed olio servono. So che non tutti sono a favore delle pesate “a occhio” ne’ amano assaggiare gli impasti crudi, così eccovi le dosi esatte per la mia pasta per pizze. :)

Vi auguro una buona giornata! :)

Ingredienti

Per la pasta per pizze:
200 g di farina 00
300 g di farina 0
300 ml di acqua tiepida
10 g di zucchero
10 g di lievito di birra fresco
15 g di olio extravergine d'oliva
20 g di sale
Per il condimento:
300 ml di passata di pomodoro
1 spicchio d'aglio
origano
sale
olio extravergine d'oliva

Preparazione

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida con lo zucchero. Fate riposare un minuto circa e vedrete che inizierà a formarsi una schiumetta in superficie, segno che il lievito è attivo.

Setacciate le due farine e mischiatele con il sale. Disponete a fontana e mettete al centro l’acqua con il lievito e l’olio.

Impastate il tutto e alla fine trasferite su un piano infarinato e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Coprite e lasciate lievitare un paio d’ore (fino a raddoppiamento di volume).

Mescolate la passata di pomodoro con il sale e l’olio.

Stendete l’impasto

e foderate uno stampo del diametro di 32 cm unto d’olio. Coprite e lasciate lievitare un’altra mezz’ora.

Aggiungete la passata, l’aglio a pezzetti e l’origano. Condite con un altro filo d’olio.

Cuocete la pizza marinara in forno statico preriscaldato a 200° per circa 30-40 minuti. Ed ecco a voi la mia pizza marinara! :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di lattosio.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:34

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 23 commenti a "Pizza marinara"

(media voti:5 su 23 commenti)
  1. heauehauea lalla! 😀 per il forno elettrico, anche il mio lo è! il lievito di birra secco so che va usato in quantità leggermente minore rispetto a quello fresco. :)

  2. Elenina! Che disastro! >:O
    Mi ero iscritta con l’idea di salvarmi giusto qualche ricettina così da tenere in cucina x quando avevo voglia di mettermi a cucinare….e ho finito per salvarne almeno l’80%!!!
    Chissà quando le faccio! (sono pure a dieta rigorosa e per qualche settimana posso mangiare solo ciò che mi ha scritto l’aguzzino!)
    Sono anni che penso di sperimentare la pizza in casa! Speriamo sia la volta buona! 😉 Volevo chiederti…io ho il lievito in bustina per pizze, funziona allo stesso modo del lievito di birra?
    IL mio forno è elettrico…cambia qualcosa?
    Grazie! :)

  3. eauhaeuaeh alessandro grazie! anche per le dritte! :))

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP