Plumcake salato alle zucchine

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
30 min
Per:
8
persone

Oggi vi propongo la ricetta del plumcake salato alle zucchine! :) Si tratta di un rustico morbidissimo, che potete preparare anche con un giorno di anticipo e tagliare a fette il giorno dopo, conservandolo ben chiuso dopo che si è raffredato. :) Magari puo’ essere un’idea per il menu di capodanno, adatto anche ai piu’ piccoli. :)

Io ho messo del formaggio feta, che potete sostituire anche con provola o fontina. Se non avete la farina 0, potete sostituirla con quella 00! 😀

Vi auguro una buona giornata, ci sentiamo piu’ tardi con la newsletter! 😉

Ingredienti

125 g di farina 0
125 g di farina 00
3 uova
30 g di latte
30 g di olio extravergine d'oliva
150 g di yogurt greco o bianco
15 g di lievito istantaneo per torte salate
700 g di zucchine
150 g di feta o formaggio filante a scelta
20 g di parmigiano grattugiato
olio extravergine d'oliva per soffriggere le zucchine
1 spicchio d'aglio
sale
pepe

Preparazione

Sciacquate le zucchine. Tagliate le estremità e tagliate delle fettine di circa mezzo cm eliminando la parte centrale. Tagliate poi a pezzetti.

Rosolate uno spicchio d’aglio in olio extravergine d’oliva.

Aggiungete le zucchine, un po’ di sale e saltatele in padella per circa 10 minuti, finchè non si saranno ammorbidite.

In una ciotola lavorate uova, olio, latte e yogurt.

Aggiungete le farine setacciate, il pepe, il lievito setacciato ed il sale.

Aggiungete le zucchine, il parmigiano grattugiato e la feta sbriciolata.

Mettete l’impasto in uno stampo per plumcake lungo 30cm imburrato ed infarinato.

Cuocete il plumcake salato in forno ventilato preriscaldato 170° per circa 30-40 minuti (fate la prova stecchino!).

Coprite con un canovaccio e lasciar raffreddare.

Ed ecco il mio morbidissimo plumcake salato alle zucchine. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:50

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 74 commenti a "Plumcake salato alle zucchine"

(media voti:5 su 75 commenti)
  1. ne sono felicissima serena, grazie per i consigli! :)

  2. Cara Elena, come sempre geniale :-) volevo dire che oggi ho provato a inventarmi una versione senza uova, senza lattosio e senza glutine per questo plumcake, ed è venuta buonissima….do’ le dosi, così forse a qualcuno possono servire: 300 gr farina di riso, 20 gr lievito bio per torte salate, 150 gr di yogurt bio senza lattosio, 60 gr di latte di riso. Per il resto, la ricetta rimane quella sopra (ovviamente senza feta e parmigiano, nel nostro caso :). Peraltro, mancandomi lo stampo da plumcake, è venuta una specie di ottima focaccia ripiena (ho messo zucchine insaporite con mezza cipollina rossa + prosciutto a straccetti), leggermente croccante fuori e morbidissima dentro. La mia piccola treenne, con molteplici allergie, ha molto apprezzato :) Ciao a tutte!

  3. sìsì nuccia! :)

  4. ciao volevo sapere se posso congelare il danubio salato che il plumcake,ti ringrazio anticipatamente.

  5. con i rimasugli vengono fuori le cose migliori! 😀

  6. Lo stiamo mangiando in questo momento! Che buono!!! Unica variante: ho sostituito la feta con un mix di “rimasugli” di vari tipi di formaggi che avevamo in frigo! 😉

  7. aehuaehae grazie mille ivana! 😀 😀

  8. Ciao Elena amica virtuale, sono sempre io, Ivana ed ho anche già commentato questa ricetta ma che dire… merita un doppio BRAVISSIMA dire che è buono è un eufemismo.

  9. ciao silvia! io ne metterei un 10-15grammi, anche se puoi sempre assaggiare un pezzetto di impasto! 😀

  10. ciao,complimetni x la ricetta:) presto la testerò :) l’unica cosa che ti volevo chiedere è quanto sale devo mettere?grazie

  11. esattamente! :)

  12. ciao elena, scusa una curiosità, tu hai pesato 700 g di zucchine intere ma poi elimini la parte in mezzo, quindi alla fine ne cuoci di meno, giusto? grazie!

  13. antonino: si, volendo puoi congelarlo. :)
    marco: grazie. :)

  14. Complimenti, ottimo sito, ricco di ricette interessanti e gustose!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP