Biscotti arancia e cioccolato

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
20 min + riposo
Per:
20
biscotti

I biscotti arancia e cioccolato sono l’ultima ricetta di biscotti di quest’anno (forse! 😀 ). Se amate il binomio arancia e cioccolato dovete provarli. E anche se amate la fiesta, perchè ricordano tantissimo questa merendina! :) Anche questi sono tra i biscotti che ho regalato per Natale, hanno un profumo meraviglioso! :)

Oggi pomeriggio armeggerò con i fornelli, vengono le mie migliori amiche a cena e preparerò svariati antipasti e rusticini che vedrete nei prossimi giorni sul sito. Magari possono esservi d’ispirazione per il menu di capodanno.  😉

Buon fine settimana a tutti! :)

Ingredienti per i biscotti arancia e cioccolato

65 g di burro freddo a pezzetti
160 g di farina
20 g di cacao amaro
100 g di zucchero
7 g di lievito per dolci
1 uovo
80 g di gocce di cioccolato
2 cucchiai di succo d'arancia
buccia d'arancia grattugiata

Come fare i biscotti arancia e cioccolato

In una terrina mettete farina, lievito e cacao setacciati. Aggiungete il burro a pezzetti.

Lavorate fino ad ottenere un composto sabbioso.

Aggiungete lo zucchero, l’uovo, la buccia ed il succo d’arancia.

Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungete le gocce di cioccolato. Fate riposare l’impasto 20 minuti in frigo, avvolto nella pellicola.

Formate delle palline, infarinandovi le mani, e mettetele su una teglia rivestite di carta da forno.

Cuocete i biscotti arancia e cioccolato in forno preriscaldato ventilato 1 80° per circa 10 minuti. Ricordatevi di sfornarli morbidi! 😉 Lasciateli raffreddare prima di servirli!

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:13

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP