Zucca grigliata

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

La zucca grigliata è un contorno leggero (basta non abbondare con l’olio! :) ) che può far apprezzare la zucca anche a chi non piace. Vi confesso che è partendo dalla zucca grigliata che ho iniziato ad avvicinarmi a questo ortaggio, prima mai apprezzato. :)

Oltre che essere un contorno, potete usare la zucca così cotta per arricchire insalate, insalate di pasta e timballini. 😉

Vi ho scritto il peso della zucca gia’ pulita perchè quando la si compra, almeno per me, è sempre un mistero sulla quantità di polpa che riuscirò a ricavarne, tra semi, buccia, forma, etc! 😀

Vi auguro una buona domenica!

Ingredienti per zucca grigliata

400 g di zucca già pulita
1 spicchio d'aglio
peperoncino
sale
olio extravergine d'oliva

Come fare zucca grigliata

Lavate la zucca.

Eliminatene le estremità.

Con un cucchiaio togliete i semi.

Tagliate la zucca a fettine.

Eliminate la buccia e mettete a cuocere su una griglia già calda. Dopo 3-4 minuti (si dovranno formare le prime righine), ruotate la zucca (in questo modo avrete le righine ad X ).

Dopo altri 3-4 minuti, girate la zucca e fate cuocere 3-4 minuti, dopodichè, ruotatela (controllate sempre le strisce!) e ultimate la cottura.

Lasciate raffreddare.

Nel frattempo in una ciotolina mescolate olio, aglio, peperoncino e sale.

Mettete la zucca in una pirofilina e coprite con il condimento. :) Lasciate riposare mezz’ora prima di servire. 

Varianti

Potete aggiungere se vi piace anche dell'aceto di vino bianco o balsamico, oltre che all'origano o il rosmarino. :) 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:50

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP