Burger di ceci

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
20 min
Per:
2
persone

I burger di ceci sono un secondo piatto sfizioso, perfetto per chi è a dieta ma non vuole rinunciare al piacere di mangiare. :) Li ho preparati ieri sera per cena e sono stati un successone. :) Potete prepararli in anticipo e scaldarli al momento di portarli a tavola.

Io ho usato un tagliapasta di 6cm di diametro e sono venuti fuori 4 mini burger di ceci. Se non siete a dieta, potete servirli a cena in un bel panino con formaggio e salse, accompagnati da patate fritte, proprio come gli hamburger di carne. 😀

io ho usato le spezie che avevo in casa, potete sostituirle con curry, un po’ di noce moscata, rosmarino o quel che preferite.

Provateli e fatemi sapere. 😉

Ingredienti per burger di ceci

250 g di ceci già cotti
50 g di fecola di patate
2 albumi
2 g di paprika
2 g di coriandolo in polvere
10 g di cipolla tritata
sale
pepe

Come fare burger di ceci

In un mixer frullate i ceci fino a ridurli in crema.

Aggiungete paprika, coriandolo, cipolla tritata, sale, pepe e i due albumi.

Frullate ancora un minuto, trasferite in una terrina ed aggiungete la fecola setacciata.

Mescolate il tutto.

In una padella antiaderente mettete i tagliapasta e riempiteli con una parte del composto e livellate bene la superficie.

Cuocete a fuoco lento per due tre minuti.

Togliete i tagliapasta e girate i burger di ceci.

Fate cuocere altri due tre minuti e servite. :)

Come conservare

Da consumare in giornata.

Consigli

Gli hamburger di ceci devono essere alti al massimo un centimetro e mezzo per permettere loro di cuocersi per bene. Se non volete usare gli albumi, potete aggiungere un po' di patata schiacciata.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP