Dolce al cacao e pere

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
15 min
Per:
10
persone

Questo dolce al cacao e pere è stata la mia colazione per circa tre giorni: un dolce soffice, facile da preparare e non eccessivamente calorico. :)

Come per le altre volte, quando preparo dolci alla frutta cerco sempre di mettere poco zucchero. Se volete un dolce più..dolce, potete aggiungere altri 50 g di zucchero. :)

Visto che ho appena mangiato l’ultima fetta, mi sa che devo rimettermi all’opera per un altro dolce per la prima colazione. 😉

Buona giornata a tutti!

Ingredienti per il dolce al cacao e pere

2 uova
130 g di zucchero
100 g di olio di semi
110 g di latte
180 g di farina
25 g di cacao
10 g di lievito per dolci
cannella
200 g di pere
40 g di manddorle pelate

Come fare il dolce al cacao e pere

In una terrina lavorate uova e zucchero.

Aggiungete olio e latte.

Aggiungete cacao, farina, cannella e lievito setacciati.

Versate il composto in una tortiera del diametro di 26cm imburrata e infarinata o ricoperta di carta da forno.

Mettete a raggiera le pere sbucciate e tagliate a fettine spesse 4 millimetri.

Cospargete c on le mandorle tritate grossolanamente.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti.

Lasciate raffreddare la il dolce di cacao e pere prima di tagliarlo a fette. :)

Consigli

Per preparare questo dolce più velocemente, potete decidere di tagliare le pere a cubetti piccoli invece che a fettina e mescolarle insieme alle mandorle, nell'impasto, e poi mettere tutto insieme nella tortiera. :)
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:53

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP