Torta salata alle melanzane

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
15 min
Per:
6
persone

Questa torta salata di melanzane potrebbe anche chiamarsi torta salata alla parmigiana. Ci sono infatti tutti gli ingredienti che si mettono di solito nella parmigiana di melanzane, ma vengono utilizzati come ripieno. :)

Io ho usato delle ciliegine di mozzarella che avevo congelato (ebbene sì, non butto mai niente 😉 ), ma volendo potete usare anche mozzarella a cubetti o provola.

Vi auguro un buon inizio di settimana! :)

Ingredienti per la torta salata alle melanzane

250 g di pasta sfoglia
400 g di melanzane
150 g di mozzarella in ciliegine
200 g di pomodorini
2 uova
40 g di parmigiano grattugiato
sale
pepe
olio di semi per friggere
1 spicchio d'aglio
basilico

Come fare la torta salata alle melanzane

Lavate le melanzane, tagliatele a fette spesse circa mezzo centimetro e friggetele in abbondante olio insieme ad no spicchio d’aglio.

Fatele raffreddare.

Nel frattempo tagliate i pomodorini a metà.

Stendete la pasta sfoglia in una teglia circolare del diametro di 26 cm rivestita di carta da forno. Bucherellatene la superficie.

Stendete uno strato di melanzane, mettete i pomodori e le ciliegine di mozzarella. Aggiungete sale pepe, basilico e un po’ di parmigiano.

Aggiungete un altro strato di melanzane. Sbattete le uova, spennellate la superficie delle melanzane e il resto versatelo a filo.

Aggiungete parmigiano, sale e pepe.

Cuocete la torta salata alle melanzane  in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Lasciate raffreddare prima di servire. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:17

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP