Pane fatto in casa

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
30 min + riposo
Per:
8
persone

Oltre ai panini al latte, domenica ho preparato il pane fatto in casa. :) Non è difficile da fare, ci vuole solo molto tempo per la lievitazione se volete un pane fatto in casa morbido dentro e croccante fuori. :)

Il mio unico rammarico è di non avere la pasta madre, quindi la prossima sfida sarà preparare la pasta madre in casa. Se ci riuscissi, credo non smetterei piu’ di panificare!

Le dosi sono ovviamente indicative, dipende tutto dalla farina che può assorbire in maniera differente l’acqua. Se l’impasto risultasse troppo duro, aggiungete altra acqua, al contrario, se fosse troppo liquido, aggiungete altra farina. :)

Ingredienti per pane fatto in casa

500 g di farina 0
300 ml di acqua tiepida
10 g di lievito di birra fresco
10 g di zucchero
15 g di sale circa

Come fare pane fatto in casa

In una terrina mescolate farina e sale.

A parte, sciogliete il lievito nell’acqua insieme allo zucchero. Appena si formerà la schiumetta, ponete al centro della farina.

Iniziate a lavorare e trasferite l’impasto del pane su una spianatoia.

Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Coprite e lasciate lievitare almeo due ore (fino a raddoppiamento del volume).

A questo punto reimpaste, formate il vostro pezzo di pane, fate delle incisioni e mettete su una teglia con carta da forno.

Coprite e lasciate lievitare un altro paio d’ore.

Cuocete il pane fatto in casa in forno preriscaldato statico a 220° per circa 30 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare senza coprire, se volete un pane croccante! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:56

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP