Pasta con gamberoni e zucchine

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
15 min
Per:
4
persone

Oggi un grande classico: pasta gamberoni e zucchine! :) Molto piu’ diffusa è la pasta con gamberi e zucchine, ma io trovo che i gamberoni diano più sapore, e chi ha assaggiato mi ha dato ragione. 😉

Potete scegliere il formato di pasta lunga che preferite (io ho usato delle fettucce, un po’ piu’  larghe delle linguine) e se vi piace, sostituire il basilico con prezzemolo o menta. :) Spero di avervi dato un’idea per il pranzo di domenica. 😉

Ingredienti per la pasta con gamberoni e zucchine

320 g di pasta
8 gamberoni
400 g di zucchine
6 pomodorini
50 ml di vino bianco
2 spicchi d'aglio
prezzemolo
8 foglie di basilico
sale
pepe
olio extravergine d'oliva
olio di semi

Come fare la pasta con gamberoni e zucchine

In una pentola mettete le teste di quattro dei gamberoni, due pomodorini, prezzemolo e un po’ di sale grosso e portate a bollore. Fate bollire per tutto il tempo della preparazione.

Tagliate le zucchine a rondelle

E friggetele in abbondante olio di semi con uno spicchio d’aglio. Toglietele dalla padella e asciugate l’olio in eccesso.

In un’altra padella fate rosolare uno spicchio d’aglio. Aggiungete i gamberoni.

Rosolate un paio di minuti per late e sfumate col vino bianco.

Aggiungete i pomodorini e dopo un paio di minuti le zucchine. Assaggiate di sale e spegnete.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela un paio di minuti prima che sia pronta e saltatela padella con il condimento aggiungendo il brodo di pesce filtrato fino ad ultimare la cottura. Spegnete, aggiungete pepe e basilico spezzettato e servite la pasta gamberoni e zucchine. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:46

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP