Insalata di polpo

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

L’insalata di polpo è un antipasto di pesce che si prepara spesso di domenica e nelle feste di Natale, ma con questo caldo, anche e soprattutto d’estate. :) Oltre che come antipasto, potete servire il polpo all’insalata come secondo piatto, aumentando le dosi e arricchendolo con delle olive o delle patate.

Per quest’insalata di polpo il mio fido aiutante ha utilizzato un rito che si usa nella sua famiglia (e non solo) che consiste di tenere il polpo per i tentacoli, calarlo tre volte nell’acqua bollente e farlo cuocere a testa in giù. Non so esattamente cosa comporti, ma in ogni caso il risultato è stato ottimo! 😀

Ingredienti

1 kg di polpo
1 spicchio d'aglio
prezzemolo q.b.
sale
1 limone
80 ml di olio extravergine d'oliva

Preparazione

Pulite il polpo eliminando il becco, gli occhi e le interiora che trovate nella testa. Il procedimento è simile a quello per pulire i calamari. :)

In una ciotolina mescolate il condimento (aglio a pezzetti, succo di limone, olio, sale e prezzemolo) in modo che si inizi ad insaporire il tutto.

Fate bollire una pentola bella capiente di acqua e mettete a cuocere il polpo (se volete, secondo il rituale 😀 ).

Fate cuocere per mezz’ora (se il polpo è più grande, anche di più).

Mettetelo sotto l’acqua fredda per pochi secondi e fatelo raffreddare completamente a parte.

Tagliate il polpo all’insalata a pezzetti.

Aggiungete il condimento, mescolate e lasciate in frigo per una mezz’ora almeno prima di servire la vostra insalata di polpo.

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di lattosio.


Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 14:01

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 6 commenti a "Insalata di polpo"

(media voti:3 su 6 commenti)
  1. stella se lo lasci scongelare prima di cuocerlo no, altrimenti aumenta i tempi di cottura! :)

  2. Scusami, il procedimento cambia se il polpo è congelato?
    Grazie!

  3. ciao mia, grazie! :)

  4. grazie guena. 😀

    ciznia: io avevo comprato le olive ma ho dimenticato di metterle. 😀

  5. Io solitamente aggiungo patate e olive nere, buonissimooooo!

  6. Ciao! Ottima ricetta ! Il rito a testa in giù serve a farlo arricciare :-)

TOP