Tiramisu’ con pavesini

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
40 min
Per:
12
persone

Il tiramisu’ con i pavesini è una variante del tiramisù tradizionale. Ha una consistenza particolare e si sentono i vari strati in piu’ di bicotti. :) Ho preparato il tiramisu’ con pavesini per una rimpatriata del liceo a casa di un’amica, e pare sia piaciuto molto! 😀

Potete usare i pavesini al posto dei savoiardi come variante anche in qualsiasi altro tipo di tiramisù. Io ho preferito fare una crema al mascarpone senza uova per mantenerlo piu’ compatto, ma ovviamente potete fare anche la crema al mascarpone classica. :)

Buon week end a tutti! 😉

 

Ingredienti

1 confezione di pavesini
300 ml di caffelatte zuccherato
500 g di mascarpone
200 ml di panna da montare
120 g di zucchero
cacao

Preparazione

Lavorate il mascarpone con lo zucchero.

Montate la panna ed incorporatela al mascarpone delicatamente, con un movimento dal basso verso l’alto.

In una teglia del diametro di 26cm, mettete uno strato di pavesini e bagnateli (circa un cucchiaino a biscotto).

Mettete uno strato di crema sottile.

Continuate fino ad esaurire biscotti e crema. Io ho fatto quattro strati.

Spolverate con il cacao e mettete in frigo almeno due ore prima dis ervire il tiramisù con pavesini! :)

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:57

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 37 commenti a "Tiramisu’ con pavesini"

(media voti:5 su 37 commenti)
  1. grazie! ^_^

  2. Grazie per le tue ricette sono fattibili perciò sicure per una buona riuscita anche per una bella presentazione……grazie ciao.

  3. grazie a te Madalina! :)

  4. Molto buono!Grazie!

  5. allora aspetto! :)

  6. Esattamente, mi riferivo alla frutta secca del croccante; infatti anche in quella che ho mangiato gli unici pezzi visibili erano qualche mandorla tagliata sottile a lamelle, il resto era frantumato molto sottile.
    Intanto proverò aggiungendo un pò di miele come dici tu.
    Grazie e a presto….ti farò sapere.

  7. ciao roberta! non saprei, la prima cosa che mi viene in mente è l’aggiunta di miele per render eil croccante piu’ tenero, ma non conosco questa ricetta! per la frutta, intendi insieme all’impasto del croccante?

  8. Questo è senza dubbio il mio preferito ,durante le feste di Natale però ho assaggiato un dolce che molto ricordava il tiramisù :
    un guscio di sottile croccante ripieno di crema al mascarpone (con l’aggiunta di panna )e sentore di caffè ; molto buono.
    Mai sentito?
    Vorrei provare a farlo ma non so come fare per il croccante:non era come i soliti ,più morbido ,friabile si poteva rompere con la forchetta.
    Se usassi la frutta frullata hai idea del risultato?
    Hai una dritta da potermi dare ??
    Mille grazie e a presto !

  9. ciao angela! non li conosco questi kellog’s! :(

  10. eccezionale che dici se al posto dei pavesini possiamo mettere i kellogg’s
    orifinali integrali?CONSIGLIAMI TU X VARIARE.
    IL VOTO CHE TI DO è 10

  11. grazie mille rosanna. :)

  12. Bella idea questo tiramisù oltre ad essere sicuramente buonissimo!
    L’ho appena fatto e stasera lo proverò….non vedo l’ora di assaggiarlo.
    Sto preparando anche i panini all’olio……..
    Brava Elena ci dai sempre delle belle e buone ricette!!!

  13. grazie. 😀

  14. CHI BONA

  15. grazie nicola. 😀

  16. dilusso 😀

  17. grazie mille rosaria! 😀

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP