Tiramisù alle fragole

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
40 min
Per:
12
persone

Lunedì scorso è stato il compleanno di mio padre e ogni anno gli preparo una torta alle fragole, che lui adora. :) Quest’anno volevo fare il tiramisù alle fragole, ma dandogli l’aspetto di una torta di compleanno! :)

Così ho preparato il tiramisù alle fragole in uno stampo a cerniera, mettendo dei savoiardi ai lati e decorandolo con panna, cioccolato bianco, fragole e foglioline di menta. Beh, direi che è venuto niente male! :)

Per la farcia ho utilizzato la crema al mascarpone senza uova che consideravo piu’ adatta ad un dolce alla frutta. Se volete potete aggiungere alla bagna del liquore alle fragole, ma io vi consiglio di lasciarla analcolica per rendere il tiramisù più fresco e adatto anche ai bambini. Spero di avervi dato un’idea per un compleanno d’estate, per preparare una bella torta senza forno. 😉

Ingredienti

400 g di savoiardi
400 g di fragole
500 g di mascarpone
200 ml di panna di latte
150 g di zucchero
250 ml di latte
Per decorare il tiramisù alle fragole:
panna montata
50 g di cioccolato bianco
fragole
menta

Preparazione

Tagliate le fragole a fettine e mettetele a macerare un’oretta con due cucchiai di zucchero.

In una terrina lavorate mascarpone e zucchero.

Aggiungete la panna di latte montata ed incorporatela delicatamente con un movimento dall’alto verso il basso.

Filtrate il succo delle fragole ed aggiungete il latte.

In uno stampo a cerniera del diametro di 26cm (io ho usato solo la cerniera mettendola in quello che sarebbe stato il piatto da portata!) mettete uno strato di savoiardi.

Bagnateli con un cucchiaio e mezzo di succo di fragole al latte.

Lungo i bordi mettete i savoiardi tagliati a metà e inzuppati nella bagna.

Versate metà della crema al mascarpone e le fragole.

Coprite con i savoiardi, bagnateli come gli altri e aggiungete la crema al mascarpone rimanente.

Decorate il tiramisù di fragole a piacere e mettete in frigo un paio d’ore prima di servire.

Ecco la torta di compleanno di papa’! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:44

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 59 commenti a "Tiramisù alle fragole"

(media voti:4.7 su 59 commenti)
  1. grazie silvia! :)

  2. Direi un capolavoro di bontà,dolce al punto giusto,l ho preparato il giorno prima , eccellente.

  3. provalo anna! :)

  4. Ottimo la voglio fare

  5. Buonissima la voglio fare

  6. sellina se non devi metterle troppo tempo prima, non succede niente! magari invece delle fragoline, che sono piu’ deliate, puoi usare le fragole a pezzetti! io le macero in modo da far eliminare un po’ di succo, che uso poi per la bagna! :)

  7. Devo realizzare un pan di spagna semplice (bagnato con latte) farcito crema pasticcera e fragoline.
    Premetto che non ho mai fatto una crema pasticcera.. proverò la tua..
    Inoltre, come devo inserire le fragoline? Devo metterle fresche? Ho paura che si ossidano fin quando la devo mangiare..
    Tu le hai macerate con lo zucchero, come mai?
    Mi dai un consiglio?

  8. graziella sì, puoi usare anche quella! :) qui trovi tutta la spiegazione:
    http://www.gnamgnam.it/ricette-con-panna.htm

  9. Ma lei per panna di latte cosa intende?
    Non si può usare la classica panna da montare per dolci ?

  10. sì saretta, lasciando a riposare le fragole, rilasceranno il succo. metti un colino su un contenitore piu’ grande e versi le fragole, così da trovarti il succo nel contenitore e le fragole nel colino, da usare poi per la farcia. :)

  11. Ciao!complimenti per la ricetta intanto :) una domanda (perdonami ma sono alle prime armi in cucina!)..quando dici “filtrate il succo delle fragole” cosa intendi? Lo trovo dalla macerazione con lo zucchero?

  12. puoi farlo tranquillamente anche in una teglia normale, puoi avere un po’ di difficoltà a fare le prime fette, ma poi sarà tutto in discesa! :)

  13. ciao elena stupenda questa torta!senti non avendo il testo a cerniera potrei riuscire a farla ugualmente?o credi sia alquanto complicato?

  14. grazie mille enry! :)

  15. È la prima volta me passo di qua e che dire….. questo tiramisù è una meraviglia! Magari sostituisco la panna con 2 albumi… complimenti!

  16. ciao sonia, puoi diminuire fino a 120g! :)

  17. Elena,se al posto della Panna di latte,metto la panna vegetale(quindi gia zuccherata)di quanto devo diminuire lo zucchero?

  18. ciao rosaria! se vuoi s’, anche se secondo me il sapore si sente uguale! magari puoi sostituire il mascarpone con la ricotta! 😀

  19. Buona sera Elena.
    Ho in mente di preparare questo dolce per Pasqua,e volevo chiederle se per “colorare” un pochino la crema al mascarpone è possibile aggiungere due gocce di colorante liquido oppure fare altro, perché la mia mamma non ama molto il mascarpone, quindi vorrei un po camuffarlo.=)
    Grazie per la disponibilità
    Rosaria

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP