Torta al cacao e albicocche

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
25 min
Per:
8
persone

Con l’arrivo dell’estate si possono finalmente iniziare a preparare dolci con la frutta che piace a me. La settimana scorsa ho fatto questa torta al cacao e albicocche. Questo dolce ha un colore che mi fa impazzire, e poi il contrasto tra il dolce della base e l’asprezza delle albicocche è davvero particolare.

Sostituendo il burro con dell’olio di semi, potrete preparare una torta al cacao e abicocche senza lattosio. 😉

Ingredienti per la torta al cacao e albicocche

2 uova
80 g di burro (per la versione senza lattosio: 70ml di olio di semi)
100 g di zucchero
80 g di farina
20 g di cacao
8 g di lievito per dolci
500 g di albicocche
20 g di zucchero di canna

Come fare la torta al cacao e albicocche

In una terrina lavorate uova e zuccher0.

Agiungete l burro fuso (o l’olio).

Agiungete farina, cacao e lievito setacciati.

Sbucciate le albicocche e tagliatele a fettine.

In una tortiera del diametro di 26cm (meglio se a cerniera o al massimo uno stampo per crostate) imburrata e infarinata, versate l’impasto della torta alle albicocche.

Disponete poi le albicocche a fettine in cerchio.

Io ho conservato mezza albicocca per il centro.

Spolverate con lo zucchero di canna.

Cuocete la torta al cacao e albicocche in forno preriscaldato a 180° per circa trenta minuti.

Fate raffreddare prima di sformare e servire.

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:40

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP