Insalata di pesce spada

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

Ieri sera, dopo una giornata in piscina e di tintarella, una bella insalata estiva ci stava proprio bene. Alla fine ho optato per un’insalata di pesce spada ricca di verdure. Come spesso faccio ultimamente, ho condito l’insalata di pesce spada con una salsa allo yogurt che metterò sul blog tra qualche giorno. Con questo caldo, non riesco a mangiare altro che insalate, così mi sto sbizzarrendo a prepararne sempre di diverse. Se vi va, potete anche suggerirmene qualcuna che preparate a casa o che vorreste vedere qui sul blog! :)

Ingredienti per l'insalata di pesce spada

800 g di pesce spada
100 g di lattuga
150 g di melanzane
250 g di pomodorini
100 g di cipolla
200 g di carote
100 g di rucola
100 g di olive nere
1 cucchiaio di erba cipollina tritata
20 ml di olio extravergine d'oliva
aceto balsamico
sale
Per marinare il pesce spada:
100 ml di vino bianco
50 ml di aceto balsamico
2 spicchi d'aglio
1 cucchiaio di pepe in grani

Come fare l'insalata di pesce spada

Mettete a marinare il pesce spada.

Nel frattempo tagliate le melanzane (dopo averle sciacquate) e grigliatele, un paio di minuti per lato e fatele raffreddare.

Tagliate l’insalata

e pulite la rucola.

Lavate tutte le verdure (comprese insalata e rucola).Tagliate i pomodorini in quattro parti.

Tagliate a fettine la cipolla.

Pelate e carote e tagliatele alla julienne.

In una ciotola capiente mescolate tutte le verdure.

Grigliate il pesce spada 4-5 minti per lato.

Lasciatelo intiepidire e tagliatelo a cubetti.

In una ciotolina mescolate aceto balsamico, olio extravergine d’oliva, sale ed erba cipollina e condite l’insalata di pesce spada.

Volendo, potete aggiungere anche un po’ di glassa di aceto balsamico. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP