Pesto di rucola

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
15 min
Per:
10
persone

Il pesto di rucola è una ricetta facile e veloce che vi viene in soccorso quando avete molta rucola da smaltire e non ne potete piu’ di mangiarla all’insalata! :) Potete infatti preparare il pesto di rucola e congelarlo negli stampini per il ghiaccio per poterlo poi utilizzare al momento opportuno.
Il pesto di rucola ha un sapore amarissimo, leggermente mitigato dalla dolcezza delle mandorle e dei pinoli. Se volete potete aggiungere 50g di pecorino, al momento di utilizzarlo. Secondo me è perfetto su piatti a base di pesce o per dare un tocco in piu’ ai vostri primi piatti. Se amate il sapore amaro (io non tanto! 😀 ) potete anche spalmarlo sul pane o arricchire delle bruschette al pomodoro. :)

Ingredienti per pesto di rucola

150 g di rucola
150 ml di olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio privato dell'anima (se non vi piace, potete eliminarlo usarne met
50 g di mandorle pelate
50 g di pinoli
sale

Come fare pesto di rucola

Pulite la rucola, lavatela ed asciugatela delicatamente con un panno.

Mettete tutti gli ingredienti in un frullatore o un mixer (io ho provato prima con il frullatore ad immersione, ma non è stato il massimo!).

Frullate fino ad ottenere una crema. Se necessario, aggiungete altro olio per facilitare il lavoro del vostro frullatore.  😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 01:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP