Torta salata peperoni e salsicce

Difficoltà:
Cottura:
1 h e 10 min
Preparazione:
15 min
Per:
8
persone

Oggi vi propongo un’altra torta salata con pasta sfoglia: un rustico peperoni e salsicce! :) Per rendere meno pesante questa torta salata, ho evitato di friggere i peperoni, preferendo (dopo averli rosolati) l’aggiunta di acqua poco alla volta in modo da renderli quasi stufati. Nel caso dei peperoni, già così saporiti, la differenza quasi non si nota. Ho preparato questa torta salata peperoni e salsicce in occasione di una cena e anche persone che di solito trovano indigesti i peperoni, questa volta non hanno avuto problemi. :)

Per un tocco in piu’ potete aggiungere a questa crostata salata dei cubetti di provola. :)
Buona domenica e buon appetito! :)

 

Ingredienti per la torta salata peperoni e salsicce

250 g di pasta sfoglia
600 g di peperoni
500 g di salsicce
2 uova
50 g di cipolla
50 ml di vino bianco
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Come fare la torta salata peperoni e salsicce

Eliminate il gambo e i semi dei peperoni. Tagliateli a striscioline

e poi a cubetti.

In uan padella rosolate a cipolla tritata.

Aggiungete le salsicce sbriciolate.

Fatele cuocere una paio di minuti ed aggiungere il vino bianco.

Appena sarà evaporato, aggiungete i peperoni ed un po’ di sale (non troppo perchè le salsicce sono salate!).

Fate rosolare un paio di minuti ed aggiungere due bicchieri d’acqua. Coprite e fate cuocere a fiamma bassa fino ache i peperoni non saranno cotti. Se necessario aggiungete altra acqua. Io h0 lasciato cuocere circa 30 minuti.

Fate raffreddare.

Aggiungete le uova e mescolate.

Stendete la pasta sfoglia in una teglia del diametro di 26cm, rivestita di carta da forno. Bucherellate la base con una forchetta.

Mettete il ripieno della torta salata peperoni e salsicce.

Cuocete la torta rustica in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Fate raffreddare prima di tagliare a fette la torta salta salsicce e peperoni. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP