Crema al limone

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
10 min
Per:
6
persone

La crema al limone è una ricetta che si presta a farcire torte e crostate, ma è perfetta anche come dolce al bicchiere, visto quant’è profumata. :)

Io ed Enza abbiamo preparato la crema al limone dopo una piccola disavventura nella preparazione di una crostata al limone. 😀 Avendo poco tempo, abbiamo rimediato su un dolce veloce e delicato, ossia una crema al limone accompagnata da un biscottino di pasta frolla. La prossima volta però dobbiamo raddoppiare le dosi, è andata a ruba!

Con queste quantità potete preparare la crema al limone necessaria per farcire una torta di 28cm o per 4-6 porzioni al bicchiere. :)

Ingredienti

500 ml di latte
130 g di zucchero
3 tuorli
80 g di fecola di patate
2 limoni
20 ml di succo di limone
200 ml di panna di latte

Preparazione

Scaldate il latte con le bucce di limone. Più tempofate stare le bucce in infusione, maggiore sarà il sapore di limone!

In una terrina lavorate tuorli e zucchero.

Aggiungete la fecola (e se necessario un po’ del latte).

Aggiungete il latte poco alla volta, filtrandolo, e mescolando con una frusta.

Mettete la crema al limone sul fuoco e cuocete a fiamma bassa, mescolando con una frusta continuamente, finchè la crema non si sarà addensata. Ci vorranno 5-10 minuti! Spegnete ed aggiugnete il succo di limone.

A questo punto fate raffreddare la crema al limone. Per evitare che si formi la pellicola, potete mettere un pezzo di carta da forno a contatto con la crema, coprendola del tutto.

Montate la panna e incorporatela delicatamente alla crema con una spatola o un cucchiaio di legno, con un movimento dall’alto verso il basso.

A questo punto potete usare la crema al limone per farcire i vostri dolci oppure servirla nei bicchierini. Qui potete ammirare la forzuta mano di enza che riempie i bicchierini con la crema al limone. 😀

Ecco a voi un dolce dessert estivo. 😉

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 02:20

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 17 commenti a "Crema al limone"

(media voti:4 su 17 commenti)
  1. michela sì, è abbastanza limonosa! se vuoi che non si senta troppo, ometti il succo di limone e diminuisci la buccia grattugiata! :)

  2. ciao elena…volevo sapere se per caso questa crema sa troppo di limone….vorrei farla per farcire la torta allo yogurt….grazie in anticipo kiss :)

  3. fammi sapere silvia! 😀

  4. Questa mattina la provo !

  5. sì sì, solo la buccia dei due limoni! :)

  6. La ricetta sembra buonissima, ma ho una domanda, è scritto che servono 2 limoni ed il succo di limone. Il succo aggiungiamo alla crema, ma i 2 limoni che facciamo? o servono solo le bucce per mettere nel latte?
    Grazie

  7. sìsì. :)

  8. Con questa crema si può farcire il Pan di spagna?

  9. grazie ragazze! :)

    sara certo, ottima variante. 😉

  10. proverò al più presto questa deliziosa crema al limone

  11. Ciao..sarà squisita.. Pensi che possa andar bene per farcire la millefoglie crema e marene? Al posto della crema, mettendo questa crema al limone? Grazie.. :-)

  12. Che bontà questa crema al limone, sono belle e buone le tue ricette :)

  13. Basta…non si puo’ continuare cosi’!!! Io sono a dieta!!! Mi farai morire di golosita’ :-)

  14. Buonissima!!!!

  15. una bellissima ricetta!!!

  16. che dessert carino e buono…ottima idea!!!

  17. Ahahahah…potevi raccontarla la disavventura!
    E la mano appare forzuta e cicciona…perchè è l’ultimo bicchierino ed era finita la crema! love

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP