Crostata di tagliatelle

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
15 min
Per:
8
persone

La crostata di tagliatelle è uno di quei primi piatti sfiziosi che potete preparare quando avete a cena parecchie persone e non volete mettervi a preparare la pasta al momento, ma godervi la serata insieme ai vostri ospiti.  Infatti potete preparare la crostata di tagliatelle con largo anticipo, e scaldarla (dopo averla tagliata gia’ a fette) al momento di servirla. Per dare un tocco di colore in piu’, potete usare le tagliatelle paglia e fieno, ma non è necessario. :)

So che ci sono molti modi di preparare la crostata di tagliatelle, ma la cosa bella è poter usare quello che trovate in frigo: salumi, verdure, formaggi e così via. Insomma, la solita ricetta svuota frigo che non fa mai male! 😉

Ingredienti per la crostata di tagliatelle

500 g di tagliatelle
500 g di carne macinata
100 g di carote
50 g di cipolla
100 g di sedano
olio extravergine d'oliva
50 ml di vino bianco
500 ml di besciamella
10 g di concentrato di pomodoro
200 g di piselli (io ho usato quelli in barattolo precotti)
50 g di parmigiano
40 g di burro
200 g di fontina
sale
pepe
pangrattato q.b.

Come fare la crostata di tagliatelle

Tritate cipolla sedano e carote.

In una padella rosolateli con un po’ d’olio.

Aggiungete la carne e fatela rosolare.

Dopo un paio di minuti, aggiungete il vino bianco.

Una volta che sarà evaporato, aggiungere i piselli ed il concentrato di pomodoro, mescolate e spegnete.

Aggiungete la besciamella.

Cuocete le tagliatelle e scolatele bel al dente.

In un contenitore capiente, mescolate le tagliatelle con il condimento, aggiungete metà della fontina a cubetti e metà del parmigiano.

Mescolate il tutto e mettete in una teglia imburrata. Io ho usato una teglia imburrata.

Spolverate col parmigiano e la fontina che avete tenuto da parte,cospargete di pangrattato e aggiungete qualche fiocchetto di burro.

Mettete la crostata di tagliatelle in forno preriscaldato a 190° fino a che la superficie non sarà dorata.

Lasciate intiepidire la crostata di tagliatelle prima di tagliarla a fette e servire. :)

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP