Crostata di tagliatelle

 

La crostata di tagliatelle è uno di quei primi piatti sfiziosi che potete preparare quando avete a cena parecchie persone e non volete mettervi a preparare la pasta al momento, ma godervi la serata insieme ai vostri ospiti.  Infatti potete preparare la crostata di tagliatelle con largo anticipo, e scaldarla (dopo averla tagliata gia’ a fette) al momento di servirla. Per dare un tocco di colore in piu’, potete usare le tagliatelle paglia e fieno, ma non è necessario. :)

So che ci sono molti modi di preparare la crostata di tagliatelle, ma la cosa bella è poter usare quello che trovate in frigo: salumi, verdure, formaggi e così via. Insomma, la solita ricetta svuota frigo che non fa mai male! ;)


difficoltà
cottura:
50 min
preparazione:
15 min
persone:
8

INGREDIENTI

 500 g di tagliatelle
 500 g di carne macinata
 100 g di carote
 50 g di cipolla
 100 g di sedano
 olio extravergine d'oliva
 50 ml di vino bianco
 500 ml di besciamella
 10 g di concentrato di pomodoro
 200 g di piselli (io ho usato quelli in barattolo precotti)
 50 g di parmigiano
 40 g di burro
 200 g di fontina
 sale
 pepe
 pangrattato q.b.

Preparazione

Tritate cipolla sedano e carote.

In una padella rosolateli con un po’ d’olio.

 

Aggiungete la carne e fatela rosolare.

 

Dopo un paio di minuti, aggiungete il vino bianco.

Una volta che sarà evaporato, aggiungere i piselli ed il concentrato di pomodoro, mescolate e spegnete.

 

Aggiungete la besciamella.

 

Cuocete le tagliatelle e scolatele bel al dente.

In un contenitore capiente, mescolate le tagliatelle con il condimento, aggiungete metà della fontina a cubetti e metà del parmigiano.

 

Mescolate il tutto e mettete in una teglia imburrata. Io ho usato una teglia imburrata.

Spolverate col parmigiano e la fontina che avete tenuto da parte,cospargete di pangrattato e aggiungete qualche fiocchetto di burro.

 

Mettete la crostata di tagliatelle in forno preriscaldato a 190° fino a che la superficie non sarà dorata.

 

Lasciate intiepidire la crostata di tagliatelle prima di tagliarla a fette e servire. :)

 

 



Se ti è piaciuta la ricetta, scrivimi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette nella tua email ogni settimana,
iscriviti alla Newsletter!

Diventa Fan della mia pagina Facebook per ricevere tutti i giorni le nuove ricette.



Condividi


Visitato 15671 volte.
Pubblicato da Elena Amatucci il 1 giugno 2012 alle 07:00

Categoria: Pasta, Primi piatti

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Attualmente sono presenti 11 commenti a "Crostata di tagliatelle"

(media voti:3 su 11 commenti)
  1. Buonissimo questo piatto…che brava che sei :)

  2. Mmm sicuramente da provare, magari domani… Ho quasi tutto, incluso le tagliatelle, per le quali non è che ci faccia una festa, ma così chissà….Sei sempre una fonte di idee, grazie!

  3. buona adoro gli sformati di pasta!

  4. io usero i piselli freschi in emigliaromagna ne abbiamo tantissimi ,si presenta proprio bene

  5. grazie ragazze. :)

  6. ho fatto una bella figura con i miei parenti era buonissima grazie

  7. grazie a te salvatore. :)

  8. questa sembra una novità per me!!!!!! proverò…un caro salutino-ino

  9. prova prova! :)

  10. Per questa ricetta ti farei una statua. L’ho preparata diverse volte ed è semplicemente goduriosa.
    Sarà sulla mia tavola anche oggi e tra una forchettata e l’altra ti penserò.
    Baci bella bon dimanche!

  11. che meraviglia mary! ne accetto volentieri una porzione! ^_^ un bacino!

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*