Torta al cacao e quinoa

Difficoltà:
Cottura:
1 h e 10 min
Preparazione:
30 min
Per:
12
persone

La settimana scorsa avevo voglia di preparare un dolce per la prima colazione con un sapore (e una consistenza) un po’ particolare.  Guardando tra i vari ingredienti che avevo in casa, ho trovato la quinoa, che già una volta ho utilizzato per preparare dei biscotti alla quinoa.  E’ venuto fuori un dolce sfizioso, dal sapore fuori dal comune. :)

Se volete un dolce al cioccolato dal sapore piu’ intenso, potete cuocere la quinoa aggiungendo un cucchiaio di cacao in polvere al latte. 😉

Vi auguro un energico inizio di settimana! 😀

Ingredienti per la torta al cacao e quinoa

150 g di quinoa
300 ml di latte
1 stecca di vaniglia o in mancanza, una busta di vanillina
3 uova
150 g di zucchero + 2 cucchiai
180 g di farina
120 ml di olio di semi
20 g cacao
16 g di lievito per dolci

Come fare la torta al cacao e quinoa

Sciacquate la quinoa e mettetela in un pentolino con il latte, diue cucchiai di  zucchero e  i semi di vaniglia.

Fate cuocere a fiamma bassa per una trentina di minuti. Se il latte si asciugasse troppo, aggiungete acqua calda, ogni volta che è necessario. La quinoa è cotta nel momento in cui i grani si aprono assumendo la forma della lettera C. Se non siete sicuri, assaggiate. Se risulta ancora croccante, fate cuocere ancora un po’. 😉

Mettete a raffreddare la quinoa in un piatto.

In una terrina lavorate le uova e lo zucchero.

Aggiungete l’olio.

Aggiungete cacao, farina e lievito setacciati.

Aggiungete la quinoa all’impasto della torta al cacao.

Versate l’impasto della torta al cacao in una teglia umburrata e infarinata del diametro di 26 cm.

Cuocete la torta al cacao e quinoa in forno preriscaldato a 170° per circa 40 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino. 😉

Lasciate raffreddare la torta al cacao e quinoa prima di tagliarla a fette e servire. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP