Cous cous alla zucca

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
10 min
Per:
4
persone

Il cous cous (italianizzato cus cus) è un alimento a base di semola tipico dell’Africa del nord, ma anche della sicilia. :)

Il cous cous andrebbe cotto tradizionalmente a vapore nella couscoussiera. Se, come me, non l’avete, potete semplicemente stufare il cous cous. :)

In commercio si trova spesso il cous cous precotto, al quale va aggiunto semplicemente dell’acqua bollente. Io ho usato il cous cous integrale del commercio equo, a mio avviso molto più saporito. :) Ho preparato il cous cous alla zucca con bacche di ginepro, se siete amanti della zucca lo adorerete. 😉

Ingredienti per cous cous alla zucca

280 g di cous cous
800 g di zucca
800 ml di brodo vegetale
bacche di ginepro
100 g di sedano
100 g di carote
50 g di cipolla
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale

Come fare cous cous alla zucca

Pulite la zucca e tagliatela a cubetti.

In una padella fate rosolare con poco olio, cipolla, sedano, carota e aglio tritati insieme alle bacche di ginepro.

Aggiungete la zucca e fatela rosolare.

Aggiungete un mestolo di brodo ed il sale, coprite e lasciate cuocere una ventina di minuti, fino a rendere la zucca una crema.

Nel frattempo preparate il cous cous. Se usate quello precotto, seguite le istruzioni sulla confezione.

Nel mio caso, ho sciacquato il cous cous con acqua fredda.

L’ho messo in un pentolino

Ed ho aggiunto un paio di mestoli di brodo.

Fate cuocere a fino a far diventare il cous cous al dente, nel caso aggiungete altro brodo.

Fate insaporire il cous cosu con la zucca ultimandone la cottura.

Servite il cous cous alla zucca. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:36

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP