Castagnole

 

 

Le castagnole sono dei tipici dolci di carnevale dalla forma tondeggiante (che ricorda appunto le castagne, pur non prevedendo questo ingrediente :) ). Le castagnole sono dolcetti fritti e passati poi nello zucchero un incrocio tra graffe e struffoli. :)

Le castagnole andrebbero mangiate bollenti, ma se non avete questa possibilità, anche fredde sono buonissime.

Se preferite potete farcire le castagnole con crema o nutella, oppure tuffarle nel cioccolato fuso invece che nello zucchero. ;)

 


difficoltà
cottura:
10 min
preparazione:
30 min
per 40
castagnole

INGREDIENTI

 200 g di farina
 40 g di burro
 2 uova
 40 g di zucchero
 8 g di lievito per dolci
 10 ml di anice
 buccia di limone
 olio di semi per friggere
 zucchero semolato

Preparazione

In una terrina mettete farina e lievito setacciati e mettete al centro il resto degli ingredienti.

 

Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido. Fate riposare l’impasto delle castagnole per mezz’ora in frigo.

 

Fate dei salsicciotti e tagliate dei pezzetti di impasto.

 

Passandole tra le mani come per fare delle polpette, date la tipica forma tondeggiante alle castagnole.

 

Friggete le castagnole in abbondante olio ben caldo, tuffandone poche alla volta per evitare che facciano troppa schiuma.

 

Asciugate l’olio in eccesso e passate le castagnole nello zucchero.

 

Ecco qua le mie castagnole prima di essere servite ai miei amici. ;)

 

 



Se ti è piaciuta la ricetta, scrivimi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette nella tua email ogni settimana,
iscriviti alla Newsletter!

Diventa Fan della mia pagina Facebook per ricevere tutti i giorni le nuove ricette.



Condividi


Visitato 50376 volte.
Pubblicato da Elena Amatucci il 3 febbraio 2012 alle 07:00

Categoria: Dolcetti, Ricette di Carnevale, Ricette per bambini

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Attualmente sono presenti 89 commenti a "Castagnole"

(media voti:5 su 89 commenti)
  1. ciao ho appena scoperto il tuo sito cercando la ricetta per le castagnole, le ho fatte subito sono venute ottime. Complimenti ci sono ricette davvero belle, adesso ho l’imbarazzo della scelta.

  2. grazie mille angela. :)

  3. Ciao Elena! Complimenti per il sito. E’ davvero fenomenale! Mi piace tanto e lo seguo da un po’.
    Ho appena impastato gli ingredienti per fare le castagnole…devo dire però che ho dovuto aggiungere un po’ di farina all’impasto…forse le uova erano un po’ più grandi? cmq spero non ci siano problemi nella fase finale!!! Che ne pensi?

  4. se riesci a formare le palline senza difficoltà, non ci dovrebbero essere problemi! :)

  5. Fatteee!!! Buonissime!!!! Certo che smaltirle sarà difficoltoso! mi toccherà fare qualche piano di scale in più per evitare di lievitare!!! Ciao e grazie :)

  6. grazie a te francesca. :)

  7. elena qualcoa per sostituire l’anice? limoncello? dimmi tu…baci

  8. limoncello va benissimo. :)

  9. Non vedo l’ora che arrivi il carnevale! Le castagnole mi aspettanoooo

  10. sìììì! :D

  11. Ciao Elena, dopo aver essermi dedicata alle ricette natalizie riscuotendo molto successo, grazie a te, con gli struffoli al forno, il tronchetto di Natale, i ricciarelli, i biscotti roccocò e i roccocò classici, è tempo che inizi a pensare di sperimentare i dolci tipici del carnevale. A tal proposito, volevo chiederti della versione al forno delle castagnole: per gli ingredienti devo fare qualche variazione? Per evitare liquori, con cosa posso sostituire l’anice? E secondo te per quanto tempo dovranno cuocere in forno e a che temperatura? Grazie in anticipo per le dritte!

  12. ciao simona! :) ho intenzione di prepararle anche io prima di carnevale, e pubblicare la ricetta sul sito! cmq io aggiungerei solo un pochetto di lievito piu piu’! le cuocerei a 180° per circa 10-15 minuti, fino a farle dorare e invece di passarle nello zucchero semolato (che non so se attacca), le spolvererei con lo zucchero a velo. invece del liquore puoi usare la stessa quantità di latte e come aroma buccia d’arancia o di limone grattugiata. :)

  13. Grazie per la tempestiva e precisa risposta e al più presto proverò! Ovviamente, ti farò sapere il risultato! Ciao!

  14. Ciao. Sto provando a fare le castagnole, comunque ti volevo dire che uso spesso il tuo sito e che la pizza ho imparato a farla anche grazie a te. Bye

  15. Castagnole preparate e devo dire che sono ottime, non sembrano neanche fritte……..grazie sempre elena!:)

  16. Ciao Elena, ho preparato le castagnole al forno proprio ieri e, seguendo i tuoi suggerimenti, il risultato non è stato per niente male! Anche se le castagnole fritte non le ho mai mangiate, quindi, non ho un termine di paragone, devo dire, però, che quelle al forno hanno proprio un buon sapore e sono leggerissime! Grazie per i tuoi consigli!

  17. letizia che bello! grazie! :)
    simona figurati! le farò anche io quanto prima! :)

  18. ciao elena!!!! ma se le volessi ripiene i nutella come faccio???

  19. Ciao Elena,
    sono una tua fedelissima e ti faccio i complimenti x il tuo sito che è una garanzia.
    Siccome sono veneta e non so bene cosa siano le castagnole, volevo chiederti se per caso sono le nostre frittelle, e in caso contrario, se riesci a pubblicare una ricetta per fare le frittelle che sono dei bignè fritti, spesso ripieni di marmellata o crema o cioccolato. grazie di cuore
    Valentina

  20. Ciao Elena,
    sono una tua fedelissima e mi complimento per il tuo sito che è una garanzia! ;)
    poiché sono veneta e non conosco le castagnole volevo chiederti se x caso corrispondono alle nostre frittelle, che sono dei bignè,, fritti ripieni di crema, marmellata, o cioccolata. In caso contrario riusciresti a pubblicare una ricetta per fare l delle buone frittelle? Grazie di cuore.
    Valentina

  21. Ciao domani proverò a farle , vedrò come vengono perché vorrei portarne ad una cara amica . Ti farò sapere un bacio. Un caro saluto a tutti!!

  22. nunzia le puoi farcire prima di friggerle! stendi un pochino di impasto, metti la nutella al centro e chiudi per bene. e poi le fai a pallina con le mani! :)
    valentina:non so se sono come le frittelle delle tua parti! :) tipo pasta bignè ho le zeppole dis an giuseppe fritte! oppure ci sono le bombe alla crema. ^_^ eccoti i link:
    http://www.gnamgnam.it/2010/03/18/zeppole-di-san-giuseppe-fritte.htm
    http://www.gnamgnam.it/2012/02/20/bombe-alla-crema.htm
    silvia aspetto notizie! :D

  23. Ciao Elena li o provati ieri mi sono venute buonissime!!! Sai avevo un’altra ricetta ma non mi venivano mai buone, la tua ricetta e perfetta :) . per non parlare della mia amica a voluto la ricetta! Sei grande , complimenti . Un bacio.

  24. Ciao Elena li o fatte sono buonissime !! Anche perché avevo un’altra ricetta ma non mi venivano buone la tua ricetta è perfetta :) .La mia amica a voluto a voluto la tua ricetta ! Complimenti , sei grande!!!!! Un bacio .

  25. Scusa o inviato lo stesso commento pensavo non fossi inviato. Bacione!

  26. grazie mille elena!!! intanto ieri le ho fatte normali e sono piaciute!!!!!!!!!! sei bravissima!!!!! :) :)

  27. fanciulline belle grazie mille a voi! vi auguro una buona domenica! :)

  28. non o parole e un sito super in tutti gli sensi

  29. ricete ben spiegate e anche buone buone o provate alqune

  30. grazie mille

  31. grazie a te! :)

  32. Io le ho fatte ma son venute croccanti…una sorta di biscotti di frolla fritto!!! Non erano male ma mi chiedevo se è così che dovevano venire o ho sbagliato io qualcosa?

  33. ciao giusy, restano piu’ morbide dei biscotti, prova a cuocerle leggermente di meno! :)

  34. ciao a tutti, vorrei un consiglio….ho provato e ri-provato a fare le castagnole, con diverse ricette, mi chiedo: perchè dopo 2 ore diventano dure come il cemento??? Grazie mille!

  35. forse perchè sono troppo cotte! :)

  36. Elena quanti minuti devono cuocere? Un paio bastano se nn sono troppo grandi?

  37. sì, anche qualcosina in meno. l’importante è che l’olio non sia proprio caldissimo, altrimenti si anneriscono subito fuori e dentro restano crude. devono dorarsi leggermente. :)

  38. Ciao, il burro va messo a pezzetti o può essere sciolto?

  39. a pezzetti federica! se lo sciogli l’impasto diventa piu’ appiccicoso. :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*