Crêpes salate con salsicce e patate

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
40 min
Per:
8
persone

Qualche settimana fa ho preparato delle crêpes salate per una cena: crêpes salate con salsicce e patate. :) Siccome non amo le salse classiche come la maionese, ho preparato della panna acida: una squisitezza! 😀

Potete preparare queste crepes salate anche in versione senza glutine, sostituendo la farina normale con quella senza glutine.

Buon appetito e buon inizio di settimana a tutti! :)

 

 

Ingredienti per crêpes salate con salsicce e patate

2 uova
250 ml di latte
130 g di farina (per la versione senza glutine: 120g di farina senza glutine)
10 g di olio di semi
1 pizzico di sale
Per il ripieno delle crêpes salate:
8 salsicce
1,5 kg di patate
olio di semi
400 g di provola o formaggio filante
300 ml di panna acida
50 g di cipolla
50 ml di vino bianco
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Come fare crêpes salate con salsicce e patate

Preparate le crêpes. Lavorate le uova con il sale.

Aggiungete il latte.

Aggiungete poco alla volta la farina setacciata, continuando a lavorare.

Aggiungete l’olio.

Coprite l’impasto con della pellicola e fatelo riposare in frigo per mezz’ora

Scaldate una padella e ungetela col burro. Versate un mestolo di impasto delle crepes e fatelo aderire e distendere su tutta la superficie.

Lasciate cuocere un paio di minuti per ogni lato. Continuate finchè l’impasto delle crêpes non sarà finito e ungete ogni volte che ce n’è bisogno.

Preparate il ripieno delle crepes salate.

Rosolate la cipolla in una padella.

Aggiungete la salsiccia spezzettata.

Fate cuocere un paio diminuti e sfumate col vino bianco. Appensa sarà evaporato, spegnere.

Sbucciate le patate e tagliatele a fette spesse mezzo centimetro.

Potete o friggerle in abbondante olio di semi o bollirle. 😉

Preparate le crepes mettendo le patate, le salsicce un po’ di sale ed il pepe.

Aggiungete il formaggio e chiudete le crepes.

Passatele in forno preriscaldato a 180° per 5-10 minuti.

Servite le crepes salate salsicce e patate guarnendole con la panna acida. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:05

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP