Conchiglioni ripieni

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
30 min
Per:
4
persone

Ieri per il pranzo della domenica ho preparato i conchiglioni ripieni, o meglio: i lumaconi! :) La differenza tra i due formati di pasta è che i conchiglioni cono completamente aperti, mentre i lumaconi hanno una forma di “borsetta”. :)

Ho preparato i classici conchiglioni ripieni con carne trita, ricoperti di besciamella e parmigiano. :) Devo dire che ci siamo davvero consolati. 😉

Potete preparare i conchiglioni ripieni in anticipo e farli gratinare dieci minuti prima di servirli. :)

Ingredienti per conchiglioni ripieni

20 conchiglioni (o lumaconi)
700 g di carne macinata
100 g di carote
100 g di cipolla
100 g di sedano
olio extravergine d'oliva
50 ml di vino bianco
200 ml di passata di pomodoro
400 ml di besciamella
70 g di parmigiano grattugiato
sale
pepe

Come fare conchiglioni ripieni

Lavate e pelate le verdure. Tagliate a cubetti carote, cipolle e sedano.

Soffriggeteli in olio extravergine d’oliva.

Aggiungete la carne macinata e fatela rosolare.

Sfumate col vino bianco.

Una volta asciugato il vino, aggiungete la salsa di pomodoro. Aggiungete anche sale.

Fate raffreddare.

Cuocete i conchiglioni in abbondante acqua salata. Scolatela ben al dente.

In una terrina mettete qualche cucchiaiata di besciamella.

Aggiungete al ripieno la metà del formaggio. (ps se volete che il ripieno resti bello compatto, potete aggiungere un paio d’uova, io ho preferito lasciarlo così 😉 ).

Riempite i conchiglioni o i lumaconi. 😉

Mettete i conchiglioni ripieni nella terrina. Ricopriteli di besciamella e spolverate col parmigiano e un po’ di pepe.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° fino a che i conchiglioni ripieni non risulteranno gratinati.

Lasciate riposare i conchiglioni ripieni 5 minuti prima di servirli. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:24

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP