Torta salata con zucchine e pancetta

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
20 min
Per:
6
persone

Qualche giorno fa mi è capitata tra capo e collo una cena tra amici. In questi casi adoro preparare delle torte salate belle saporite. 😀 Stavolta è toccato ad una torta salata semplice e gustosa: una torta salata con zucchine e pancetta. 😀

Ho utilizzato del provolone dolce, se volete per questa torta salata potete usare anche qualche altro formaggio da tagliare a cubetti e che in cottura si scioglie. 😉 Beh, buon appetito e buon week end a tutti! :)

Ingredienti per la torta salata con zucchine e pancetta

250 g di pasta sfoglia
300 g di zucchine
150 g di pancetta
200 g di provolone dolce
2 uova
olio di semi
1 spicchio d'aglio
sale
pepe

Come fare la torta salata con zucchine e pancetta

Fate rosolare uno spicchio d’aglio. Aggiungete le zucchine tagliate a cubetti.

Asciugate l’olio in eccesso, salatele leggermente e mettetele da parte a raffreddare.

Tagliate la pancetta a cubetti.

In una terrina mescolate zucchine, pancetta, provolone e uova, insieme ad un po’ di pepe. Se la pancetta fosse già abbastanza salata, non è necessario aggiungere altro sale. 😉

Foderate uno stampo del diametro di 26cm rivestito di carta da forno con la pasta sfoglia, tenendone un po’ da parte per le strisce.

Bucherellate la base della torta salata.

Versate il ripieno e coprite la torta salata con la rimanente pasta sfoglia tagliata a strisce. Se volete spennellate la superficie della pasta sfoglia con un po’ di latte.

Cuocete la torta salata con zucchine e pancetta in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Sfornate la torta salata e lasciatela raffreddare prima di tagliarla a fette. 😉

 

 

Ps questa torta salata, come quasi tutte le torte salate, può essere servita sia calda che fredda.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP