Roast beef ai funghi

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
20 min
Per:
6
persone

Domenica ho preparato il roast beef ai funghi! :) Un secondo davvero squisito, che si può preparare con largo anticipo e poi servire al momento, non necessariamente caldo. 😉

 

Per preparare questo roast beef ai funghi ho usato vinchef, un insaporitore a base di vino nel quale sono messe in infusioni erbe aromatiche. :)

 

 

 

 

Può sostituire il vino nella preparazione dei piatti e nelle marinature, dando un sapore più particolare. 😉

Ma passiamo alla ricetta del roast beef ai funghi! 😀

 

Ingredienti per roast beef ai funghi

1 kg di roast beef
100 g di carote
50 g di cipolla
100 g di funghi secchi
250 ml di vinchef
500 ml di brodo vegetale
sale
pepe
olio extravergine d'oliva

Come fare roast beef ai funghi

Sciacquate i funghi secchi e metteteli in acqua calda per una ventina di minuti (controllate sempr ele istruzioni sulla confezione 😉 ).

Pulire la carota e la cipolla e tagliatele a pezzettini.

In una pentola scaldate l’olio e fatevele soffriggere.

Fatevi rosolare i funghi un paio di minuti.

Rosolate il roast beef da tutti e quattro i lati.

Aggiungete il vinchef e fate cuocere per cinque minuti, coprendo con un coperchio.

Togliete il coperchio e fate evaporare il liquido. :)

Aggiungete il brodo e fate cuocere per 20-30 minuti almeno. Aggiungete sale e pepe.

Togliete il coperchio e fate cuocere altri 10 minuti, finchè il liquido non sarà evaporato.

Fate raffreddare il vostro roastbeef ai funghi.

Tagliate il roastbeef a fette e servitelo, se volete riscaldandolo. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP