Millefoglie crema e amarena

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
20 min
Per:
15
persone

Anche se non amo la pasta sfoglia, devo dire che la millefoglie crema e amarene vale la pena di essere divorata. 😀 Il problema delle millefoglie è che non si prestano a decorazioni particolari. Così ho deciso di usare i ritagli della pasta sfoglia per fare dei decori, cuocerli in forno e spolverarli di cacao, in modo da metterli in risalto sullo zucchero a velo. :)

Abbiamo spazzolato questa millefoglie crema e amarena in una serata! 😉

 

Ingredienti

4 dischi di pasta sfoglia del diametro di 28cm
Per farcia della millefoglie:
1 l di latte
6 tuorli
140 g di farina o fecola di patate
250 g di zucchero
buccia di limone
300 g di amarene
Per la decorazione della millefoglie crema e amarena:
zucchero a velo

Preparazione

Preparate la crema pasticcera. Scaldate il latte con la buccia di limone.

In una terrina lavorate i tuorli e lo zucchero.

Aggiungete la farina o la fecola di patate.

Versate il latte poco alla volta filtrandolo e mescolando.

Ponete sul fuoco a fiamma bassa mescolando finchè la crema non si sarà addensata (ci vorranno circa 20 minuti). :)

Lasciate raffreddare la crema.

Su una placca rivestita di carta da forno, ponete i dischi di pasta sfoglia (io ne ho cotto uno alla volta).

Bicherellateli con una forchetta in modo che non si gonfino eccessivamente in cottura.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° finchè non saranno dorati (circa 10 minuti :) ).

Fate raffreddare.

Assemblate la vostra millefoglie crema e amarene spalmando uno stato di crema su un disco di pasta sfoglia.

Mettete le amarene (tagliandole a metà magari).

Continuate finoa  terminare con unos trato di pasta sfoglia. Spolverate la millefoglie crema e amarene con zucchero a velo.

Fatela riposare un paio d’ore in frigo.

Prima di servire la millefoglie crema e amarene, mettetevi le decorazioni. Io ho optato per una chiave di basso. , essendo il compleanno di un bassista. 😉

Ed eccovi una bella fetta di millefoglie crema e amarena.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:03

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 30 commenti a "Millefoglie crema e amarena"

(media voti:5 su 30 commenti)
  1. la prossima volta allora prova con la farina! :)

  2. Ciao,ho usato la fecola come indicato nella ricetta cmq non dispero provero’ a rifarla

  3. oddio matilde, che strano fenomeno, non mi è mai successo! O_O puoi rimediare utilizzando metà della crema e incorporandoci della panna montata! per curiosità, hai usato fecola o farina?

  4. Ciao oggi pomeriggio ho fatto la crema e l’ho fatta riposare in frigo ma purtroppo quando sono tornata da lavoro la crema era liquida…come posso rimediare? Ora l’ho rimessa in frigo sperando che per domani sia cambiato qualcosa o devo rimetterla sul fuoco? Grazie

  5. Ciao,oggi pomeriggio ho fatto la crema pasticcera e dopo averla fatta addensare l’ho coperta e messa in frigo purtroppo ora che sono tornata da lavoro sono andata a vedere e la crema e’liquida…come posso risolvere?la lascio in frigo tutta la notte e domani se è ancora liquida la rimetto sul fuoco?

  6. figurati! ^_^

  7. Grazie mille!!!!!!! 😀 😀

  8. ciao fabry! io in questo caso ho tagliato i dischi di pasta sfoglia per avere un diametro minore, però quelli in commercio di solito hanno un diametro di circa 32cm (dipende dalla marca), quindi potresti usarne sempre 4, ma senza tagliarli! ogni rotolo pesa solitamente sui 250g, quindi direi un kg di pasta sfoglia! :)

  9. ciao :) sono Fabrizia, sto visitando questo sito favoloso *.* vorrei realizzare questa ricetta per dare il bentornato a due novelli sposini :) solo che saremo una ventina di persone, dunque mi chiedevo quanti grammi di pasta sfoglia mi servirebbero :) grazie in anticipo!!! :)

  10. buon giornata! ^_^

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP