Crème brûlée

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
10 min
Per:
4
persone

La crème brûlée è un dolce a base di panna, tuorli e zucchero con una tipica crosticina di zucchero caramellato. :) E’ associata alla crema catalana, dalla quale si differenzia per il metodo di cottura (la crème brûlée si cuoce in forno a bagnomaria mentre la crema catalana viene preparata in pentola). Inoltre la crema catalana non prevede l’utilizzo di panna. :)

Solitamente la crosticina della crème brûlée si ottiene sciogliendo lo zucchero con il cannello. Se non lo avete (io ho scoperto che si era rotto proprio nel momento clou :\ ) potete mettere le crème brûlée nella parte più alta del forno in modalità grill e aspettare che si formi la crosticina. :)

Ingredienti per crème brûlée

250 ml di panna
100 ml di latte
1 stecca di vaniglia
4 tuorli
60 g di zucchero
Per la copertura:
30 g di zucchero di canna

Come fare crème brûlée

Separate i semini dalla bacca di vaniglia. Mettete tutto in un pentolino con panna e latte e fate bollire.

In una terrina lavorare tuorli e zucchero con un cucchiaio.

Versate il latte con la panna a filo, mescolando continuamente senza incorporare aria (quindi NON usate la frusta :) ).

Filtrate tutto e versate il liquido negli stampini della crème brûlée.

Metteteli in una teglia con dell’acqua e mettete in forno preriscaldato a 170° per circa 50 minuti.

La crème brûlée dovrà formare una pellicola in superficie.

Cospargete le crème brûlée di zucchero di canna.

Formate la crosticina della crème brûlée con il cannello oppure mettete in forno a 200° nella parte più alta in modalità grill, finchè non si sarà formata la crosta. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:57

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP