Crème brûlée

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
10 min
Per:
4
persone

La crème brûlée è un dolce a base di panna, tuorli e zucchero con una tipica crosticina di zucchero caramellato. :) E’ associata alla crema catalana, dalla quale si differenzia per il metodo di cottura (la crème brûlée si cuoce in forno a bagnomaria mentre la crema catalana viene preparata in pentola). Inoltre la crema catalana non prevede l’utilizzo di panna. :)

Solitamente la crosticina della crème brûlée si ottiene sciogliendo lo zucchero con il cannello. Se non lo avete (io ho scoperto che si era rotto proprio nel momento clou :\ ) potete mettere le crème brûlée nella parte più alta del forno in modalità grill e aspettare che si formi la crosticina. :)

Ingredienti

250 ml di panna
100 ml di latte
1 stecca di vaniglia
4 tuorli
60 g di zucchero
Per la copertura:
30 g di zucchero di canna

Preparazione

Separate i semini dalla bacca di vaniglia. Mettete tutto in un pentolino con panna e latte e fate bollire.

In una terrina lavorare tuorli e zucchero con un cucchiaio.

Versate il latte con la panna a filo, mescolando continuamente senza incorporare aria (quindi NON usate la frusta :) ).

Filtrate tutto e versate il liquido negli stampini della crème brûlée.

Metteteli in una teglia con dell’acqua e mettete in forno preriscaldato a 170° per circa 50 minuti.

La crème brûlée dovrà formare una pellicola in superficie.

Cospargete le crème brûlée di zucchero di canna.

Formate la crosticina della crème brûlée con il cannello oppure mettete in forno a 200° nella parte più alta in modalità grill, finchè non si sarà formata la crosta. 😉

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:57

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 14 commenti a "Crème brûlée"

(media voti:4 su 16 commenti)
  1. puoi prepararla tranquillamente! :)

  2. Ciao Elena, mi piace molto questa ricetta, ma avrei bisogno di un consiglio: posso prepararla in anticipo, crosticina compresa, o il passaggio con lo zucchero va fatto subito prima di servire? Grazie mille!!

  3. grazie mille isa! :)

  4. Sei bravissima, complimenti, sei precisa, dettagliata, ottime foto.
    HO già messo nel mio segnalibri molte ricette.

  5. non è necessario ilaria! :) puoi servirla sia calda che fredda. :)

  6. Ciao!Volevo il mio maritino ne va pazzo e volevo preparargliela x domani..
    Ti volevo chiedere una cosa?va fatta raffreddare prima di mettere lo zucchero di canna?

  7. sì guendalina. :)

  8. Ciao posso farla stamattina e stasera fare solo il passaggio nel gril?

  9. attendiamo! 😀

  10. messa adesso in forno :)
    vi farò sapere come viene…

  11. grazie a tutte voi! 😀

  12. ho preparato la creme brulèe seguendo la tua ricetta ed ho fatto un figurone. grazie!!!

  13. Ciao! Il tuo sito è pieno di idee interessanti. Complimenti, sei bravissima.
    Ho preso spunto per un sufflé che penso farò al più presto! Grazie mille, sei davvero preziosa.

  14. sembra buona anche se io non l’ho mai assaggiata…brava!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP