Torta salata all’ortolana

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
20 min
Per:
6
persone

 E ritornano anche le ricette con pasta sfoglia: una bella torta salata all’ortolana. :) Credo di poter fare a meno quasi di qualsiasi cosa, ma gli ortaggi sono uno di quegli alimenti dei quali sentirei davvero la mancanza. 😀

Quindi questa torta salata è per me una vera prelibatezza. E anche per tutti quelli che l’hanno assaggiata. 😉



Ingredienti

250 g di pasta sfoglia
200 g di melanzane
200 g di zucchine
200 g di peperoni
200 ml di besciamella
200 g di provola
sale
pepe
olio di semi
aglio

Preparazione

Tagliate la melanzana a cubetti e friggetela con uno spicchio d’aglio.

Tagliate il peperone.

E friggetelo.

Tagliate la zucchina a rondelle.

E friggetela. 😀

Fate raffreddare gli ortaggi e salateli.

Aggiungete la besciamella, la provola a cubetti ed il pepe.

In una teglia circolare col diametro di 28 cm imburrata ed infarinata, stendete la pasta sfoglia.

Bucherellate la base con una forchetta.

Versate il composto della torta salata all’ortolana.

Cuocete la torta salata all’ortolana a 180° per circa 30 minuti.

Sfornatela e servitela tiepida o fredda. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 30 commenti a "Torta salata all’ortolana"

(media voti:5 su 30 commenti)
  1. grazie alice! :)

  2. Buonissima! Io ho cotto le verdure in padella senza friggerle ed è venuta lo stesso benissimo!molto golosa con la besciamella

  3. ciao maria! togli la besciamella e lascia tutto così, al massimo mettici un uovo! :)

  4. Salve volevo un consiglio ho letto attentamente la ricetta della torta salata qll ortolana volevo sapere se al posto della besciamella posso mettere qualcun’altra cosa xke al mio ragazzo nn piace la besciamella nn piace nessun tipo di formaggio solo la scamorza ecco per intenderci quindi avvolte mi sento un po in difficoltà nn piace la ricotta nn ci piace la Philadelphia nn ci piace il galbanone è così a seguire help me

  5. raffi puoi cuocerli a cubetti nel testo, col coperchio, ungendo leggermente! se vedi che si attaccano, ci aggiungi un poco poco d’acqua. ^_^

  6. Elena cara, non chiamarmi ignorante ma ho serie difficolta a grigliare i peperoni.. insoma se in questo caso volessi fare la versione light, potrei tagliarli a cubetti e grigliarli sul testo romagnolo (con o senza coperchio?)?
    Oppure cottura a vapore…?
    Illuminami!
    Grazie mille :-)

  7. fammi sapere marina! ^_^

  8. Oooops sorryyyy non avevo letto l’ultima riga ahahah la farò sicuramente

  9. Ciao Elena,vorrei rendere più leggera la ricetta, vorrei quindi evitare di friggere le verdure, che mi suggeriscono T.T Voglio farla assolutamente

  10. a te nucci! :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP