Torta foresta nera

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
40 min
Per:
12
persone

La torta foresta nera è un dolce goduriosissimo a base di cioccolato, amarene e panna, originario della Germania. Come per la sacher, è praticamente impossibile trovare una ricetta ufficiale (io almeno non l’ho trovata :P).  Così ho fatto di testa mia. :)

Ho scelto di fare la torta foresta nera per il mio compleanno, insieme ad altre due torte. 😀

In questo caso ho preparato una torta foresta nera senza glutine. Se non ne avete necessità, potete sostituire fecola e il mix senza glutine con della farina normale. In questo modo vi verrà ancora più soffice. 😉

Un’ultima cosa, visto che faceva mooolto caldo, ho utilizzato la panna di latte per l’interno e quella vegetale per la decorazione della torta foresta nera, altrimenti i ciuffetti non sarebbero mai rimasti su! 😛

Ingredienti per la torta foresta nera

Per la base:
100 g di cioccolato fondente
4 uova
120 g di burro
150 g di zucchero
30 g di fecola di patate
30 g di farina senza glutine
30 g di cacao
16 g di lievito per dolci (assicuratevi che non contenga tracce di glutine!)
Per la farcia e la copertura della torta foresta nera:
300 g di amarene
500 ml di panna
cioccolato fondente (o direttamente delle scaglie, se le trovate)

Come fare la torta foresta nera

In una terrina lavorate il burro e lo zucchero fino ad ottenere una crema.

Aggiungete un tuorlo alla volta e una volta incorporati tutti, lavorate per una decina di minuti (se state facendo la torta foresta nera senza glutine, altrimenti basterà amalgamarli 😉 ).

Aggiungete il cioccolato fuso.

Aggiungete cacao, fecola, farina senza glutine e lievito setacciati.

Montate a neve gli albumi e incorporateli all’impasto di cioccolato delicatamente, con una spatola.

Versate l’impasto della torta foresta nera in una tortiera dal diametro di 26 cm, dopo averla imburrata e passato un po’ di fecola di patate.

Cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 40-50 minuti.

Toglietela dal forno e lasciatela raffreddare, magari capovolta sottosopra con tutta la teglia.

Tagliate la torta ottenendo due tre dischi (regolatevi in base quanto v’è venuta alta 😉 ).

Bagnate la torta con il succo delle amarene.

Aggiungete la panna montata (se usate quella di latte, ricordatevi di zuccherarla!) e le amarene.

Chiudete la torta foresta nera senza glutine con l’altro disco e bagnatelo col succo d’amarena.

Decorate la torta foresta nera con la panna, le scaglie di cioccolato e le amarene. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 15:08

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP