Torta foresta nera



La torta foresta nera è un dolce goduriosissimo a base di cioccolato, amarene e panna, originario della Germania. Come per la sacher, è praticamente impossibile trovare una ricetta ufficiale (io almeno non l’ho trovata :P ).  Così ho fatto di testa mia. :)

Ho scelto di fare la torta foresta nera per il mio compleanno, insieme ad altre due torte. :D

In questo caso ho preparato una torta foresta nera senza glutine. Se non ne avete necessità, potete sostituire fecola e il mix senza glutine con della farina normale. In questo modo vi verrà ancora più soffice. ;)

Un’ultima cosa, visto che faceva mooolto caldo, ho utilizzato la panna di latte per l’interno e quella vegetale per la decorazione della torta foresta nera, altrimenti i ciuffetti non sarebbero mai rimasti su! :P




difficoltà
cottura:
40 min
preparazione:
40 min
persone:
12

INGREDIENTI


Per la base:
 100 g di cioccolato fondente
 4 uova
 120 g di burro
 150 g di zucchero
 30 g di fecola di patate
 30 g di farina senza glutine
 30 g di cacao
 16 g di lievito per dolci (assicuratevi che non contenga tracce di glutine!)

Per la farcia e la copertura della torta foresta nera:
 300 g di amarene
 500 ml di panna
 cioccolato fondente (o direttamente delle scaglie, se le trovate)

Preparazione



In una terrina lavorate il burro e lo zucchero fino ad ottenere una crema.







 Aggiungete un tuorlo alla volta e uova volta incorporati tutti, lavorate per una decina di minuti (se state facendo la torta foresta nera senza glutine, altrimenti basterà amalgamarli ;) ).





 Aggiungete il cioccolato fuso.





 Aggiungete cacao, fecola, farina senza glutine e lievito setacciati.





 Montate a neve gli albumi e incorporateli all’impasto di cioccolato delicatamente, con una spatola.





 Versate l’impasto della torta foresta nera in una tortiera dal diametro di 26 cm, dopo averla imburrata e passato un po’ di fecola di patate.





 Cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 40-50 minuti.

Toglietela dal forno e lasciatela raffreddare, magari capovolta sottosopra con tutta la teglia.

Tagliate la torta ottenendo due tre dischi (regolatevi in base quanto v’è venuta alta ;) ).

Bagnate la torta con il succo delle amarene.





 Aggiungete la panna montata (se usate quella di latte, ricordatevi di zuccherarla!) e le amarene.





 Chiudete la torta foresta nera senza glutine con l’altro disco e bagnatelo col succo d’amarena.





 Decorate la torta foresta nera con la panna, le scaglie di cioccolato e le amarene. ;)











Se ti è piaciuta la ricetta, scrivimi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette nella tua email ogni settimana,
iscriviti alla Newsletter!

Diventa Fan della mia pagina Facebook per ricevere tutti i giorni le nuove ricette.


Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.



Condividi


Visitato 21234 volte.
Pubblicato da Elena Amatucci il 10 giugno 2011 alle 15:08

Categoria: Dolci e torte, Ricette per celiaci, Ricette senza glutine
Come riutilizzare ingredienti:

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Attualmente sono presenti 32 commenti a "Torta foresta nera"

(media voti:4.5 su 32 commenti)
  1. buonissima ti è venuta veramente bella anche!e auguri allora!buon week

  2. spettacolo!

  3. vado a comprare le amarene :P

  4. ma è bellissima…complimenti deve essere anche ottima!

  5. complimenti!!!! sarà buonissima di sicuro,non l’ho mai fatta,ma a vedere le foto mi viene voglia di mangiarla. La farò al piu presto… vi farò poi sapere la riuscita.buona serata.

  6. avete fatta la torta? com’é?

  7. grazie. :)

  8. l’ho provata a fare la torta, solo che è venuta un pochino bassa

  9. hai fatto la versione senza glutine?

  10. no, non ho fatto la versione senza glutine, invece della farina senza glutine ho messo la farina normale e a dire il vero la torta è venuta veramente buona

  11. giuseppima, strano allora! :(

  12. perchè strano?
    tu come l’hai fatta?

  13. io ho fatto la versione senza glutine, che dovrebbe venire ancora piu’ bassa. :\

  14. Una ricetta molto veloce.La torta si presenta molto bene, nei prossimi giorni proverò a farla.
    Ciao Florica.

  15. l,ho fatta la ricetta foresta nera .pero adesso la devo completare all,esterno ,perche la vedo presentabile. LEfaro sapere .

  16. A me è successa una cosa stranissima!! Ho fatto la versione senza glutine, tutto ok, ma nel forno improvvisamente l’impasto si è completamente abbassatoo :’(((((
    cosa potrà essere stato???

  17. annalisa le cose senza glutine sono molto delicate, specie se lievitate. :) Forse non hai incorporato bene gli albumi. :\

  18. Ciao,mi potresti suggerire cosa usare al posto delle amarene??se mettessi delle fragole con cosa bagno la torta??

  19. Ciao,volevo farti i complimenti per la splendida torta,ma mia madre essendo svizzera,tutti gli anni mi fà la foresta nera,ma la ricetta è simile ma molto diversa,perchè non usa amarene,ma nell’impasto con la cioccolata trita le nocciole,e non vi dico cosa viene fuori,senza fare strato o altro…..ma deve essere buonissima anche così,magari poi ti spedirò la ricetta originale,se vorrai provarla!!!

  20. mirbia: se metti le fragole a riposare un’oretta, vedrai che rilasceranno del succo che puoi usare per bagnare la torta. Oppure se ti piace, puoi fare una bagna con buccia di limone o limoncello. :)

    lisa: volentieri!

  21. Ciao stavo navigando sul tuo sito,e ho visto questa torta scusa la mia ingoranza ma devo,mettere solo il tuolo dell’uovo?

  22. no no ymma, devi mettere prima i tuorli e dopo gli albumi montati a neve. :)

  23. grazie mille,x questa ricetta,lo voglio fare x domenica 31 che vado con tutta la mia famiglia a fare un picnic.ti prego come posso fare,x non fare sciogliere la panna.aspetto la tua risposta grazie

    grazie mille x questa ricetta,la voglio fare x domenica 31,che andiamo a fare un picnic,ti volevo chiedere se la faccio la mattina,e poi la devo portare x mangiarla a pranzo,come posso fare,x non far sciogliere la panna’ti prego,rispondimi,grazie.

  24. silvana potresti farla o il giorno prima e la congeli, oppure la chiudi in una tortiera e la metti in una busta con le bottiglie di acqua congelate che mantengano il freddo! :)

  25. Ciao.. usando uno stampo da 20.. devo dimezzare le dosi?

  26. stellina puoi usare le stesse dosi e fai cuocere un po’ in piu’, con un risultato piu’ alto! :)

  27. fa venire l’acquolina in bocca…..la provo, e poi e senza glutine, quello che fa per me! grazie Elena!!

  28. prego rosalia! :)

  29. Ciao sembra buonissima la proverò sicuramente, una sola domanda ma le amarene di che tipo sono? sono quelle fresche o sotto spirito o sciroppate?
    Grazie mille in anticipo

  30. ciao tina, io ho usato quelle sciroppate! :)

  31. Ele devo farla con farina normale.. devo usare in totale 60 grammi?

  32. sìsì! :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*