Parmigiana di zucchine

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
30 min
Per:
8
persone

La parmigiana di zucchine si prepara in maniera simile alla parmigiana di melanzane bianca. E’ un piatto abbastanza delicato che può essere mangiato sia caldo che freddo.
Potete preparare la parmigiana di zucchine in una teglia oppure, se trovate le zucchine tonde, potete lanciarvi anche in una parmigiana di zucchine monoporzione, e voi sapere quanto io ami le monoporzioni. ;)

Ingredienti

1 kg di zucchine
500 g di provola
400 ml di besciamella
200 g di pancetta
olio di semi
1 spicchio d'aglio
sale
pepe

Preparazione

Lavate le zucchine e tagliatele a fette spesse circa mezzo centimetro.

Soffriggete uno spicchio d’aglio e friggete le zucchine.

Se preparate la besciamella fatta in casa potete aromatizzarla al rosmarino. :)

Tagliate la provola a fettine sottili.

Imburrate una teglia e mettete uno strato di zucchine. Salatele e pepatele.

Aggiungete uno strato di pancetta e uno di provola.

Mettete la besciamella.

Continuate con uno strato di zucchine e ancora pancetta, provola e besciamella.

Mettete in forno preriscaldato a 200° per circa 15-20 minuti.

Ed ecco a voi la mia parmigiana di zucchine.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:09

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 30 commenti a "Parmigiana di zucchine"

(media voti:5 su 30 commenti)
  1. :***

  2. grazie Ele, la proverò sicuramente e ti farò sapere!

  3. mirtilla puoi anche semplicemente togliere la pancetta, già così è squisita! magari puoi abbondare di erbe aromatiche! :)

  4. ciao Ele! per fare una parmigiana di zucchine totalmente vegetariana ma ugualmente saporita cosa mi consigli?

  5. stefania grazie, anche per aver preso il giornale! ^___^ allora, ho controllato sul mio libro che da’ suggerimenti su come congelare gli alimenti, dice di sbollentarle due minuti, scolarle e congelarle, ma fino ad ora non ho ancora provato! non credo che da fritta cambi molto..io tendo solitamente a congelare i singoli ingredienti che poi utilizzo per fare altre ricette al momento opportuno. Non sempre i piatti già pronti e congelati danno il massimo, e credo dipenda dalle temperature dei nostri freezer, che congelano più tempo rispetto a quelli industriali! :\ cmq per quanto riguarda le zucchine, le ho congelate con ottimi risultati cuocendole e riducendole in crema!

  6. ho provato anche a congelare una porzione piccolina ma devo essere sincera la zucchina perde. …ora mi chiedo forse fritta è diversa e si può congelare ? ….avendo le zucchine di casa avrei voluto farmi una scorta x poi tirarle fuori quando nn hai tempo …oppure sai darmi un consiglio x trovare un modo una ricetta x potermi fare una scorta in congelatore e mangiarle sempre buone ….baci
    STEFANIA

  7. ciao elena oramai sei diventata la mia chef nei miei pranzi e cene di tutti i giorni ….ho provato questa parmigiana di zucchine ma x farla più leggera le zucchine l’ho cotte al forno invece ke utilizzare la pancetta ho utilizzato il prosciutto crudo e devo dire ke è stato un ottimo risultato .. complimenti x la rivista oggi ke ho già acquistato …baci
    STEFANIA

  8. attendiamo! 😉

  9. Mi piace tanto l’idea ed ho gia’ l’acqualina in bocca, la provo con qualche variante non ho la scamorza in casa ma un buon sostituto…. vi faccio sapere

  10. grazie mille enza. :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP