Cheesecake al caffè mini

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
60 min + riposo
Per:
10
persone
.

Eh sì, ho davvero preso la fissa per le porzioni mini! Tra tutta la sfilza di cheesecake che ho fatto fino ad ora, mancava il cheesecake al caffè! :)

In questo formati mini, magari a forma di cuoricino, il mini cheesecake è ideale per chiudere in bellezza una cena romantica, magari proprio a San Valentino. :)

Se non avete stampini piccoli, potete fare un cheesecake al caffè grande. 😉

Ingredienti

Per la base dei cheesecake al caffè:
150 g di biscotti al cacao
75 g di burro
Per il cheesecake:
250 g mascarpone
80 g formaggio fresco tipo philadelphia
150 ml di yogurt al caffè
75 g zucchero
8 g di gelatina in fogli
50 ml di panna di latte
50 ml di caffè zuccherato
Per la copertura del cheesecake al caffè:
100 ml di caffè zuccherato
50 ml di panna di latte
4 g gelatina in fogli

Preparazione

Tritate i biscotti fino a ridurli in polvere. Aggiungete il burro fuso.

Mettete i biscotti negli stampini (lo spessore deve essere di circa mezzo cm) e schiacciate per bene.

Mettete le basi in frigo.

Lavorate lo zucchero con il mascarpone. Aggiungete il formaggio fresco.

Aggiungete lo yogurt al caffè.

Ammorbidite la gelatina in acqua fredda. Fate bollire la panna col caffè e fatevi sciogliere la gelatina, dopo averla strizzata. Aggiungete al composto di formaggi.

Mescolate velocemente e versare la crema di formaggi negli stampini, lasciando circa due millimetri di spazio dal bordo.

Mettete in frigo almeno un’oretta.

Trascorso tale tempo, preparate la gelatina al caffè.

Fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda. Fate bollire panna e caffè e scioglietevi dentro la gelatina.

Versate il composto sui cheesecake fino a raggiungere il bordo.

Lasciate raffreddare in frigo un’oretta prima di servire i vostri mini cheesecake. :)

Ed ecco i miei mini cheesecake al caffè.

E qui nel formato per San Valentino! 😉

 

Consigli

Se avete problemi a formarli, dopo che si sono addensati, potete metterli una ventina di minuti in freezer, in questo modo diventeranno ancora piu' compatti e potrete toglierli dagli stampini. Lasciateli poi un po' a temperatura ambiente prima di servirli. :)

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 04:41

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 37 commenti a "Cheesecake al caffè mini"

(media voti:3 su 37 commenti)
  1. chiara! *_*

  2. la fine del mondo.

    ..ma che te lo dico a fare?

    <3

  3. grazie a te oliviero. :)

  4. mi sono piaciutissime grazie

  5. a te roby! :)

  6. superba!!!grazie

  7. quando la metti a bagno diventa morbida, così puoi strizzarla tra le mani per far eliminare l’acqua di troppo. :)

  8. Ciao, io non ho mai usato la gelatina, cosa significa che devo strizzarla?
    Grazie mille…così proverò a farli sicuramente!!!!

    Noemi

  9. martina per evitare che si rompano, puoi metterle una ventina di minuti in freezer e poi sformarle. :)

  10. CIAO, VOLEVO UN INFORMAZIONE IN MERITO A QUESTE MINI CHEESECAKE, OVVERO UNA VOLTA PRONTE, DOPO ESSERE STATE IN FRIGO PER UN ORETTA, COME FACCIO A TOGLIERLE DALLO STAMPINO? NON SI ROMPONO?

  11. ciao elisa, se raddoppi le dosi puoi fare un cheesecake del diametro di 24cm. :)

  12. Invece dei mini cheesecake volevo fare una torta unica… posso usare le stessi dosi?

  13. grazie! :)

  14. Molto bello e buono, purtroppo l’ho abbinato ad un gelato alle creme e nel confronto è risultato acido ma l’ho provato stamattina da solo ed è buonissimo!!! errore da non ripetere….

  15. BUONISSIMO QUESTO CHEESCAKE!!!!!COMPLIMENTI!!!

  16. grazie. :)

  17. complimenti per la ricetta “cheesedake al caffè”trovo che sia delicata e tanta fresca.ciao dada

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP