Pasta con crema di melanzane e ricotta

Difficoltà:
Cottura:
60 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

E finalmente a notte fonda riesco a scrivere una ricetta (tra problemi tecnici, nuovo server e soprattutti LAVORO, ho abbandonato a se stesso il mio bloghettino :( ).

E’ una ricetta dal sapore ancora estivo: pasta con crema di melanzane e ricotta. :) Ho fatto la crema di melanzane qualche tempo fa e l’ho congelata usandola poi a piccole dosi per varie ricette o anche solo per dare un tocco in più ai piatti che ho preparato. :)

Qui ci ho condito la pasta aggiungendo della ricotta, volendo potete sostituire la ricotta con stracchino o un altro formaggio a piacere. 😉

Ingredienti

360 g di pasta
600 g di melanzane
250 g di ricotta
olio extravergine d'oliva
aglio
sale
pepe

Preparazione

Preparate la crema di melanzane.

Lavate le melanzane, bucatele con una forchetta e mettetele in una pirofila unta d’olio o con carta da forno..

Se sono molto grandi, tagliatele  a metà. 😉

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30-40 minuti, fino a che non diventeranno morbide.

Tagliatele a metà e prendetene la polpa con un cucchiaio.

Aggiungete uno spicchio d’aglio, mezza tazzina di olio, sale e pepe.

Frullate il tutto e trasferitelo in padella.

Aggiungete la ricotta.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.  Scolatela e versatela nel tegame con la crema di melanzane e la ricotta.

Aggiungete un po’ di pepe e servite subito la pasta con crema di melanzane e ricotta. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 02:20

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 17 commenti a "Pasta con crema di melanzane e ricotta"

(media voti:5 su 17 commenti)
  1. le vai scavando sempre dal cascione! XD

  2. Anche queste sono state di successo! C’è chi ha gradito una bella spolevarata di parmigiano sopra! 😉

  3. grazie marta! :)

  4. Questa si che mi ispira molto!!!! Proverò domenica e poi riferirò…..
    Salutoni a tutti e buon ferragosto

  5. grazie per la dritta simonetta! 😀

  6. Ciao! Ottima la pasta di questa ricetta!
    Adoro la crema di melanzane! Anzichè al forno, le melanzane le preparo al funghetto. Scaldo l’olio con qualche spicchio d’aglio, aggiungo le melanzane a pezzetti, qualche foglia di basilico e un po’ di prezzemolo tritato. Quando il tutto risulta ben cotto, frullo aggiungendo altre due foglie di basilico fresco ed uno spicchio di aglio. Infine, alla crema ottenuta aggiungo pepe macinato, olio d’oliva, una manciata di pinoli tostati ed una manciata di uva secca. Provatela alternando strati di questa crema con la burrata!

  7. grazie! :)

  8. Ciao! grazie per l’ispirazione che mi hai dato per il pranzo di oggi… sono alle prime armi e la ricetta è stata semplice da seguire e, per uno come me che non ne azzecca mai una in cucina, un vero successo! buonissima :)

  9. io nella crema di melanzane e ricotta ci metto la menta fresca ed una manciata di noci anzicchè pepe e prezzemolo provate è gustosissima

  10. Ciao questo blog è una meraviglia ed una grande fonte di ispirazione :) è un piacere conoscerti!
    Perche non vieni a trovarci anche tu..abbiamo fatto dei buonissimi cheescake :)
    http://whitedarkmilkchocolate.blogspot.com/2010/10/mini-cheesecakes-cremosi.html#comments

  11. ciao!!!è la prima volta che ti scrivo…sei bravissima!!!questa pasta deve essere deliziosa!

  12. grazie a tutti! 😀

    valerio: qualsiasi ricetta è adattabile al proprio gusto. 😉

  13. Ciao! Ho letto la tua ricetta e l’ho immediatamente provata per pranzo! E’ venuta BUONISSIMA!
    I miei complimenti per questa ricetta facile da preparare e DELIZIOSA da mangiare! :)

  14. HHMMMMM….. interessantissima questa ricetta.
    mi piacciono i sughetti ridotti in crema…

  15. Ciao Elena! ho visto che sei indaffarato…ma questa ricetta dev’essere buonissima e pure light, diminuendo un pò le dosi dell’olio! grazie cara!!

  16. Tipica ricetta che io adoro già solo a leggerla 😀 Deve essere ottimissima, Elena!
    Quel fetentone di mio marito, invece, non ama per nulla creme e frullatini di vario genere…uffa!

  17. complimenti!! bella ricetta. Secondo te potrei usare anche lo squacquerone? L’ ho provato da poco e me ne sono innamorato!!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP