Pizza piena

Difficoltà:
Cottura:
60 min
Preparazione:
40 min
Per:
12
persone



Rieccomi finalmente riemersa dai meandri della Fiera della Casa. 😀 Oggi mi metto sotto e cerco di ultimare la Raccolta di Ricette, rispondo ai vostri mille mila commenti e metto questa ottima ricetta della pizza piena, o come si dice a Napoli: pizza chiena. 😀

La pizza piena è una ricetta di pasqua che accompagna le scampagnate del giorno di pasquetta. :) E’ una torta salata a base di salumi, formaggi e uova (TANTE uova!), molto semplice da fare nonchè bomba ipercalorica. 😀

Non avevo mai preparato la pizza piena, ma per il compleanno di papà avevo tipo 50 uova da utlizzare e, dopo crema pasticcera, pan di spagna e bignè, mi sono decisa a fare la pizza piena. 😀 Beh, non me ne sono affatto pentita e tutti hanno apprezzato questa torta salata. ;)

Ingredienti

Per l'impasto:
750 g di farina
100 g di sugna
300 ml di acqua
1 uovo
10 g di sale
Per il ripieno della pizza piena:
13 uova
300 g di salame
200 g di prosciutto cotto
300 g di provolone piccante
200 g di provolone dolce
sale
pepe
uovo extra per spennellare

Preparazione

Preparate l’impasto disponendo la farina a fontana e ponendo al centro il sale, l’acqua, la sugne a l’uovo.

Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo e ponete temporaneamente in frigo.

Tagliate a cubetti non troppo piccoli i salumi ed i formaggi.

In un recipiente abbastanza grande sbattete le uova.

Aggiungete un cucchiaino raso di sale, i salumi, il formaggio ed il pepe.

Dividete l’impasto in due parti e stendetelo.

Ungete (magari con la sugna) una teglia circolare del diametro di 30 cm e foderatela con l’impasto.

Versate il ripieno della pizza chiena.

Rivestite la pizza piena con l’altra metà dell’impasto.

Sbattete l’uovo aggiungendo una tazzina d’acqua e spennellate la superficie della pizza piena.

Cuocere la torta rustica in forno preriscaldato a 170° per circa un’ora (dipende dallo spessore della pizza, io l’ho fatta stare un’ora e mezza).

Sfornate e servite la pizza piena FREDDA. 😀

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:41

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 19 commenti a "Pizza piena"

(media voti:5 su 19 commenti)
  1. puoi usare il burro! :)

  2. Ciao Elena, volevo chiederti con cosa si può sostituire la sugna, grazie.

  3. ottima la mozzarella di bufala! ^_^

  4. Provate a fare la pizza piena con la pasta sfoglia e aggiungete un pochino di mozzarella di bufala dopo averla fatta scolare per un’ oretta. Beato chi, vivendo al sud ,trova la vera mozzarella di bufala

  5. occhidinocciola: spero tu abbia risolto! 😀
    grazie a tutti! :)

  6. in irpinia il ripieno e’ ricotta e soppressata paesane da sempre..saluti

  7. tutto bene ma l’unico formaggio da mettere è quello frecso della Piana (Terminio)- da un sapore ed una fragranza particolare

  8. è buonissima!E’ un piatto che abbiamo sempre fatto con mia mamma Provatelo!!!!!

  9. no intendevo l’impasto :)

  10. rivesti la teglia facendo lo strato spesso circa 7-8 millimetri e con quello che avanza ricopri il tutto. Oppure intendevi la dosi dell’impasto?

  11. hey elena ciao volevo chiedere se voglio farla in una teglia da 24 o da 26 cm come devo dividere l’impasto?

  12. grazie! :)

    no anna, non deve lievitare. :)

  13. scusa ma nell’impasto il lievito non ci vuole? come fa a lievitare?grazie e ancora scusami

  14. è uno spettacolo questa ricetta!!!!brava!

  15. cmq attendo una foto di una fetta di questa goduria*_*

  16. giulide l’ho mangiata (YUM!!), ma non l’ho ancora mai fatta. l’ho fatta tonno e cipolle però. 😀

  17. carismia, ma tu che ami le cipolle, la pizza con le suddette non l’hai mai fatta?

    (vedendo la preparazione me la sono ricordata)

  18. volendo sì! 😉

  19. Ma ke meraviglia … complimenti … non vedo l’ora di provarla … ma invece della sugna potrei usare il burro?? … nn amo molto la sugna …

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP