Rotolo di patate con salsicce, friarielli e brie

Difficoltà:
Cottura:
1 h e 10 min
Preparazione:
60 min
Per:
8
persone

Questo rotolo di patate l’ho assaggiato per la prima volta in una vineria a Napoli e me ne sono subito innamorata!

L’originale aveva la mozzarella, che io ho preferito sostituire con il brie. :)

Guardando su internet ho trovato varie ricette e le ho modificate in modo da rendere questo rotolo di patate simile a quello che avevo assaggiato. Beh, questo era ancora più buono! 😉

 

Ingredienti

600 g di patate farinose
100 g di farina
2 uova
Per il ripieno
2 fasci di friarielli
200 g di salsicce
150 g di brie
1 uovo
sale
pepe
olio extravergine d'oliva
rosmarino

Preparazione

Mettete le patate (dopo averle lavate) in una pentola ricoprendole con acqua fredda. Ponete sul fuoco e fate cuocere una ventina di minuti da quando iniziano a bollire. Il tempo dipende ovviamente dalla grandezza delle patate. Fate una prova infilandovi un coltello: se entra senza intoppi, le patate sono pronte. 😉

Lavate i friarielli e togliete le foglie danneggiate o troppo dure.

Soffriggete uno spicchio d’aglio ed aggiungete i friarielli.

Aggiungete il sale e coprite con un coperchio.

Dopo 5-10 minuti, quando i friarielli si saranno ridotti di volume, aggiungete la salsiccia sbriciolata.

Eliminate lo spicchio d’aglio ed aggiungete il brie.

Fate sciogliere e spegnete.

Intanto sbucciate le patate e schiacciatele.

Aggiungete la farina, le uova, il sale ed il pepe e mescolatele.

Su carta da forno infarinata, stendete le patatate.

Aggiungete un uovo al ripieno di friarielli, salsicce e brie e stendete il tutto sulle patate, lasciando un paio di cm del bordo liberi.

Arrotolate il tutto. 😀

Chiudete il rotolo di patate nella carta da forno e fermatelo con dello spago per alimenti.

Mettete il rotolo di patate in acqua bollente e fate cuocere per circa 30 minuti.

Lasciate intiepidire e tagliate il rotolo a fette.

Spennellatelo con dell’olio che avrete fatto insaporire con del rosmarino.

Gratinate 5 minuti in forno e servite il vostro rotolo di patate con salsicce, friarielli e brie. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 20 commenti a "Rotolo di patate con salsicce, friarielli e brie"

(media voti:4 su 20 commenti)
  1. sì letizia, se ti piacciono sì! 😀

  2. questa sera li faccio acquolina meravigliosa!!!
    friarielli?? spinaci uguale vero?
    grande Elena!!!!

  3. certo sara. :) al posto dei friarielli puoi mettere i broccoli. :)

  4. ciao! adoro le tue ricette e ne ho già sperimentate alcune con ottimi risultati! volevo chiederti..in alternativa al brie e ai friarielli che cosa potrei usare? per esempio al posto del brie potrei usare il camoscio d’oro? :)

  5. mel dipende sicuramente dalle patate, devi farti dare quelle che si usano ad esempio per i crocchè, quelle farinose. :)

  6. ho fatto tutto secondo la ricetta, ma il rotolo fuori mi è venuto troppo molle.
    ho continuato ad aggiungere farina, ma nulla.
    alla fine l’ho messo a cuocere lo stesso, ma dubito che riuscirò a mangiarlo…
    cosa può essere successo?

  7. sì emanuela. :)

  8. Ke bontà complimenti, e la prima volta ke visito questo sito sn appassionata di cucina e penso ke questa ricetta la faro sicuramente

  9. invece dei friarelli posso utilizzare gli spinaci???

  10. Per questo delizioso primo piatto io consiglio di provare ad abbinare un vino rosso di puglia Trismegisto.

  11. chi vuole i veri friarielli di napoli li puo’ trovare a venaria (to) appena uscite dalla tangenziale direzione centro negozio di frutta e verdura il fruttanbolo ciao a tutti

  12. fla: apprezzeresti. 😉

    marco: si possono usare dei broccoli o delle cime di rapa. :)

    francesca: hai ragione, ho corretto, grazie. 😀

    scimmialù e Alessia: grazie! 😀

    rosita: sono una sorta di broccoli che si trovano a napoli. cmq sì, puoi sostituire con la verdura che preferisci. 😉

    occhidinocciola: volendo sì, o anche a fette, se togli il latte in eccesso. :)

    sanda: noi aspettiamo. 😉

  13. Avrei anche io tante ricette da scrivere…solo che non ho tempo il mio bimbo che la settimana prossima compie 15 mesi non mi lascia molto tempo e non riesco a scrivere facio dei dolci meravigliosi e molto diversi di quelli italiani spero che in questi giorni posso farlo

  14. invece elena volevo chiederti una cosa…io voglio usare la mozzarella…e la devo mettere allo stesso modo della brie?…cioè nella padella per farla sciogliere?

  15. non credo ai miei occhi! dio ti benedica 😀

  16. Concordo con Misya: questo rotolo è assolutamente da provare! Il problema è che io i friarelli non so neppure cosa sono né se a Perugia si trovano (scusate l’ignoranza!) Andrebbe bene se mettessi degli spinaci oppure della bieta? Grazie, baci!

  17. Elenaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!
    Che acquolina in bocca mi fai venire!!!!!!!!!

  18. Ricetta succulenta e assolutamente da provare!
    Solo una domanda: leggo tra gli ingredienti che ci vogliono 2 uova ma poi rileggendo i vari
    passaggi, me ne ritrovo solo uno da mettere insieme ai friarielli! Per caso un altro va messo
    insieme alle patate e alla farina?
    Grazie mille,
    Francesca

  19. Per chi non e’ di Napoli o Campano e’ difficile trovare i friarielli, cosa suggerisci in alternativa ?
    Complimenti x le tue ricette ! Ne ho provate gia’ alcune (come anche quelle di Misya) e il risultato e’ stato sempre ottimo.
    Grazie x il notevole apporto che ci date.

  20. ooohhhh cosa vedono i miei occhi!!! Devo decidermi al più presto di provarlo anch’io 😛

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP