Crème caramel al cioccolato

Difficoltà:
Cottura:
1 h e 10 min
Preparazione:
25 min
Per:
10
persone

La ricetta di questa crème caramel cioccolato è stata presa da un ricettario messicano, anche se secondo me di messicano ha ben poco. 😀

Ma dato che c’ero, l’ho preparata per una cena messicana di qualche mese fa. :)

Immagino che per preparare una crème caramel tradizionale, basti togliere il cioccolato ed aggiungere un baccello di vaniglia da mettere in infuzione nel latte. 😉

 

Ingredienti per crème caramel al cioccolato

120 g di zucchero
40 ml di acqua
450 ml di latte
150 ml di panna di latte
60 g di cioccolato fondente
4 uova

Come fare crème caramel al cioccolato

In un pentolino far sciogliere lo zucchero con i 4 cucchiai d’acqua. Fate cuocere fino a che non diventa caramello.

Versate il caramello negli stampini da crème caramel e fate aderire bene ai bordi. Se utilizzate quelli usa e getta, state attenti a non ustionarvi col calore che passa velocemente!

In un altro pentolino scaldare il latte e la panna ed aggiungere il cioccolato fondente (dopo averlo grattugiato).

Continuare a mescolare fino a che il cioccolato non si sarà sciolto.

In una terrina sbattere le uova con due cucchiai di zucchero.

Aggiungere il composto di latte, panna e cioccolato.

Versate negli stampini per crème caramel.

Mettete gli stampini in una teglia nella quale avrete messo due dita d’acqua.

Cuocere in forno preriscaldato a 160° per circa un’ora. :)

Capovolgete la crème caramel al cioccolato su un piattino e servite. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 08:59

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP