Insalata di mare

Difficoltà:
Cottura:
1 h e 10 min
Preparazione:
1 h e 10 min
Per:
8
persone

L’insalata di mare è un’ottima ricetta per l’estate: fresca e dietetica. 😀

Richiede un po’ di tempo per la pulizia del pesce e le cotture separate, ma alla fin fine è una ricetta facile. 😉

Potete preparare l’insalata di mare secondo i vostri gusti, modificando qualche ingrediente. :)

Per me l’insalata di mare deve essere fatta con un po’ di tutto, altrimenti che sfizio c’è? 😉

Ingredienti per l'insalata di mare

800 g di polpo
600 g di calamari
1 kg di vongole
1 kg di cozze
250 g di gamberi
200 g di surimi
100 ml di olio extravergine d'oliva
2 spicchi d'aglio
succo di limone
prezzemolo
sale
pepe

Come fare l'insalata di mare

In una terrina mettere il prezzemolo tritato, l’aglio spezzettato, il sale, il pepe, il succo di limone e l’olio extravergine d’oliva.

Pulite i calamari spellandoli,

togliendo le interiora ed il rostro. Togliere gli occhi e la parte interna della testa dura.
Sciacquare il tutto. Qui troverete il procedimento per pulire i calamari con foto. :) Cuocere in abbonante acqua per circa 15 minuti. Scolare e mettere da parte.

Passiamo ora ad un altro ingrediente dell’insalata di mare: il polpo. Svuotate le sacche e spellatelo. Cuocere in abbondante acqua per circa 40 minuti.

Lasciar raffreddare.

Tagliate a rondelle le seppie e a pezzetti il polipo ed i tentacoli delle seppie per l’insalata di mare.

Spazzolare bene le cozze in modo da pulire i gusci. Fate spurgare le vongole lasciandole per un’ ora in acqua salata.
Cuocete le volgole  mettendole in un tegame coperto a fuoco vivace per qualche minuto.

Fare lo stesso con le cozze, in un’altra padella. Filtrate l’acqua e conservatela.

Sgusciate le vongole e le cozze.

Sgusciare i gamberetti e cuocerli in abbondante acqua, insieme al surimi, per circa 5 minuti.

In un grande recipiente mettere le seppie, il polpo, il surimi, i gamberetti, le cozze e le vongole.

Aggiungere all’insalata di mare il misto di olio e odori, mescolare e far riposare in frigo almeno due ore.

Servite la vostra insalata di mare, magari decorandola con qualche vongola e cozza che avrete messo da parte. 😉

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:32

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP