Omini di pan di zenzero

 

 

Gli omini di pan di zenzero regnano in tutti i film americani, si tratta di biscotti molto speziati che si preparano nel periodo di Natale. :)

Avendo trovato lo stampino, ho deciso di preparare gli omini di pan di zenzero da mettere vicino ai regali di Natale. :)

Inoltre, se siete amanti delle decorazioni di natale fatte con dolci e dolcetti, potete decorare l’albero di  natale con questi omini di pan di zenzero e magari con i biscotti di vetro. :)

E, nel pieno spirito delle feste natalizie, potete divertirvi a decorare questi biscotti con i vostri bambini. :)


difficoltà
cottura:
10 min
preparazione:
60 min + riposo
per 30
biscotti

INGREDIENTI


Per il pan di zenzero:
 400 g di farina
 100 g di burro
 100 g di zucchero
 1 uovo
 160 ml di melassa (io ho usato il miele come sostituto)
 5 g di lievito per dolci
 2 g di cannella
 3 g di zenzero macinato
 4 chiodi di garofano tritati
 1 pizzico di noce moscata
 1 pizzico di sale

Per la decorazione:
 200 g di zucchero a velo
 1 albume
 succo di limone qualche goccia
 coloranti alimentari in pasta

Preparazione

 

In una terrina setacciare la farina, il lievito e le spezie.

.

Pan di zenzero 1

.

.

A parte lavorare il burro ammorbidito con lo zucchero.

Aggiungere l’uovo.

.

Pan di zenzero 2

.

.

Lavorare ed aggiungere la melassa.

.

Pan di zenzero 3

.

.

Infine incorporare la farina.

.

Pan di zenzero 4

.

.

Avvolgere nella pellicola trasparente e lasciar riposare il pan di zenzero per una notte prima di utilizzarlo.

Stendete il pan di zenzero su una superficie infarinata ottenendo uno spessore di circa mezzo centrimetro. Con un tagliabiscotte formate i vostri omini di pan di zenzero.

.

Omini di pan di zenzero 1

 

.

.

Prima di cuocerli potete praticare dei fori in modo da poterli poi appendere sull’albero di Natale. :P

Trasferite gli omini di pan di zenzero su di una teglia unta e fateli cuocere in forno preriscaldato a 180° per dieci minuti circa.

Una volta cotti, lasciateli raffreddare su una gratella.

Omini di pan di zenzero2

 

Nel frattempo preparate la ghiaccia reale.

In una terrina mettere gli albumi.

Iniziare a montarli con uno sbattitore.

.

Ghiaccia Reale (Royal Icing) 2

.

.

Aggiungere poco alla volta lo zucchero a velo.

.

Ghiaccia Reale (Royal Icing) 3

.

.

Infine aggiungere il succo di limone.

.

Ghiaccia Reale (Royal Icing) 4

.

.

Se la ghiaccia reale risultasse troppo liquida, aggiungete un altro po’ di zucchero.

Ora coloratela con i coloranti alimentari in pasta e decorate gli omini di pan di zenzero.

 .

Omini di pan di zenzero 3

 .

 .

Eccoli qua, gli omini di pan di zenzero, pronti per essere mangiati. :D

.

 .

 



Se ti è piaciuta la ricetta, scrivimi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette nella tua email ogni settimana,
iscriviti alla Newsletter!

Diventa Fan della mia pagina Facebook per ricevere tutti i giorni le nuove ricette.



Condividi


Visitato 52623 volte.
Pubblicato da Elena Amatucci il 9 dicembre 2008 alle 08:00

Categoria: Biscotti, Ricette di Natale
Altre categorie:

Come riutilizzare ingredienti:

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Attualmente sono presenti 35 commenti a "Omini di pan di zenzero"

(media voti:5 su 35 commenti)
  1. sono uguali a quelli americani.complimenti.ma cosa x me importante sono facili da fare.i miei figli amano fare biscotti.penso che faro dei decori x l albero .usando varie forme.oltre all omino.mi hai dato una bella idea

  2. Uguale uguale a zenzi.
    Grazie per l’idea!!

  3. Questi omini sembrano davvero ben riusciti!! il pan di zenzero non lo sapevamo fare, ed effetttivametne pensavamo fosse più difficile! éProprio non male e veramente natalizi!!
    bacioni

  4. ma che dolci!!! soprattutto quello con la salopette.. a me dispiacerebbe quasi mangiarli.. :)
    complimenti ele sono bellissimi! baciotto

  5. Li voglio :

  6. che belli! io invece ho fatto una casetta ;)

  7. ma per quante persone è la ricetta?

  8. sabb: dipende dalla grandezza dello stampino, dallo spessore della pasta e dalla voracità delle persone. :D calcola che con questa dose a me son venuti fuori una trentina di biscotti. :)

  9. L’ho fatti e ci ho perso mezza giornata per decorarli, ma è stato molto divertente e alla fine sono ben riusciti. Per il gusto molto particolare il parere di coloro che li hanno assaggiati non è stato unanime. Ma praticamente tutti si sono complimentati per il loro aspetto e per il fatto che veramente dispiaceva mangiarli!

  10. ma se la pasta di zenzero non la faccio riposare per una notte che succede??????xk li devo fare urgentemente e non faccio in tempo…..rispondetemiii!

  11. cuoca provetta: come hai risolto? :°

  12. niente mi sono svegliata presto il giorno dopo e li ho preparati….sentite vi voglio dare un consiglio:NON COMPRATE i coloranti artificiali che possono essere cancerogeni….sono delle bombe fidatevi….x fare le guarnzioni colorate si può usare il cioccolato x il marrone, il pistacchio per il verde e il rosso il liquore!
    ciaooo

  13. vi prego….sto cercando disperatamente gli stampini per gli omini di pan di zenzero..sono della provincia di milano.. dove posso trovarli?
    un grazie di cuore a chi mi potra’ dare notizie

  14. ciao a tutti, problema, non ho capito quante uova ci sono in tutto nell’impasto e quante nella decorazione, rispondete il più presto possibile perchè ne ho bisogno.
    grazie mille.
    baci

  15. cristina: nei negozi di articoli per dolci. Se non li trovi puoi sempre fare il disegno su carta da forno, la ritagli e li usi per sagomare gli omini di pan di zenzero.:)

    fabio: hai ragione, ho trascritto male la ricetta! ci vuole un uovo per l impasto ed un albume per la decorazione. :)

  16. grazie mille!

  17. Grazie banshe, li ho cercati ma non li trovo.
    In realta’ non mi servono per i biscotti da mangiare ma volevo farli conla pasta di mais per fare una ghirlanda decorativa da appendere…
    Grazie ancora

  18. mmmmmmmmmmmmmmmm sono buonissimi

  19. ummm…ma è normale che l’imasto viene un po’…molle??

  20. è un po’ piu’ molle della pasta frolla, ma cmq si riesce a stendere e tagliare. :)

  21. si può sostituire il burro con l’olio??se si in che quantità??grazie mille ^^

  22. zorzi se metti l’olio non hai più la stessa consistenza. :)

  23. ho provato a farli ma dopo cotti restano ruvidi e opachi, dove ho sbagliato? il sapore è buono.
    grazie per la risposta.

  24. ciao a tutti vorrei sapere se l’inpasto va messo in frigo????

  25. filomena: non diventano lucidi. :) se non vuoi l’effetto opaco puoi spennellarli con un po’ di latte prima di cuocerli. :)

    silvia: sì. :)

  26. purtroppo ancora non ho trovato qui a Palermo, le formine per fare questi simpatici omini, ma tutte le tue ricette sono buone, grazie mille

  27. Bellissimi!!! Ho 13 anni e a Natale vorrei fare questi biscotti… spero che con gli anni che ho vengano bene :D . Vi farò sapere kiss :*

  28. la ciotolina nell’ultima foto con il pupazzo di neve l’ha progettata e decorata la mia mammaaaaaaaaaaaaa :-D !!!! che lo fa per mestiere :) )) bello vedere gli omini di pan di zenzero gia stupendi così come sono, in quella ciotolina:-)

  29. Buonasera!
    Volevo fare questi biscotti ma non ho nè miele nè melassa. Posso non metterlo o è indispensabile? In caso, con cosa lo posso sostituire?
    Grazie e complimenti per il sito!

  30. grazie a tutti! :)

    alessia che fatto! :D

    noemi: serve a dare la consistenza e anche il sapore, ti conviene andarlo a comprare! :P

  31. :D Grazie a te per la ricetta :D manca poco… non vedo l’ora di farli Grazie ancora :D

  32. Ok grazie mille!! :)

  33. complimenti sono deliziosi ciao

  34. Che buone le tue ricettine !!
    Tutto buono però ho un dubbio… ho sbagliato qualcosa io o gli omini di pan di zenzero rimgono gommosini ? Mi aspettavo biscotti croccanti invece avevano un effetto gomma non proprio piacevole.
    Il sapore in compenso meraviglioso :)

    Grazie

  35. didi’ fino ad ora i biscotti che richiedessero miele nell’impasto, sono sempre risultati poco croccanti. quindi credo debbano venire così! :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*