Pasta con cipolle e pangrattato

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

 

Dopo una sfilza di dolci, ecco finalmente un primo, e che primo! Chi mi conosce sa del mio amore per le cipolle, ecco perchè tanto entusiasmo in un primo. 😀

La ricetta è presa da un libro, anche se ho diminuito le dosi di vino. :)

 

Ingredienti

320 g di pasta corta
300 g di cipolle
40 g di pangrattato
2 spicchi d'aglio
40 ml di vino bianco
peperoncino
olio extravergine d'oliva
origano
sale

Preparazione

In una padella far soffriggere le cipolle tagliate a listarelle e gli spicchi d’aglio.

Aggiungere il pangrattato e far rosolare per qualche minuto.

Quando le cipolle iniziano a restringersi, sfumare col vino bianco e aggiungere il sale e l’origano.

Cuocere la pasta in acqua salata e saltarla in padella.

E servire con una spolverata di origano e di peperoncino.

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di lattosio.


 

Se ti è piaciuta la ricetta condividi sui social

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:59

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 32 commenti a "Pasta con cipolle e pangrattato"

(media voti:4 su 33 commenti)
  1. luana la prossima volta, quando scoli la pasta, conserva un mestolino di acqua di cottura da aggiungere al sughetto e poi ci salti la pasta! :)

  2. ciao elena ho fatto oggi qt ricetta pero mi e’ venuta asciutta come mai?forse dovevo mettere più vino bianco?baci luana ps:aspetto una tua risp.

  3. grazie a te anna! :)

  4. Ciao! Ho provato proprio oggi a pranzo questa tua ricetta perchè mi son ritrovata con delle cipolle e volevo fare una pasta, allora ho trovato questa e il risultato è stato ottimo! Non avevo peperoncino in polvere, ma solo fresco, quindi l’ho fatto rosolare nell’olio con le cipolle e l’aglio. E’ davvero molto appetitosa! Grazie!

  5. grazie mille giuliana! :)

  6. Oggi che non ho molto tempo e idee la proverò senz’altro, grazieeee x tutte le cose buone che fai e x come le spieghi :))

  7. grazie a te bernadette! 😀

  8. l’ho appena fatta e non so il perchè mi è venuta trp secca, ma ho aggiunto un pò d’acqua della pasta e il sapore è davvero molto buono… spero che piaccia anche a mio marito… grazie le tue ricette sono davvero favolose.. adesso non cucino sempre le solite cose e mio marito ne è felice…

  9. grazie giovanna. :)

  10. Appena provata, un sacco buona, complimenti! =)

  11. grazie ragazze. :)

  12. rieccomi…..pronta,mangiata e mi auguro,gia’ digerita!!!!…. complimenti x le varie ricette,ma quesra ke l’ho provata,è davvero buona!!!!….e sopratt,mio marito nn si è lamentato!!!!ciao,grazie,alla prossima

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP