Panini con gocce di cioccolato

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
30 min
Per:
9
persone

 

Anche se non li ho mai mangiati, questi panini con gocce di cioccolato mi davano l’impressione dei pangocciole. 😀

Sono ottimi con nutella, crema alla vaniglia, ganache al cioccolato e qualsiasi altra leccornia vi venga in mente. 😀

Ma anche da soli, questi panini con gocce di cioccolato sono davvero fantastici. 😉

 

 

Ingredienti per i panini con gocce di cioccolato

225 g di farina
8 g di lievito per dolci
60 g di burro
20 g di zucchero
50 g di cioccolato
150 ml di latte (più extra per spennellare)

Come fare i panini con gocce di cioccolato

In una terrina mettere la farina, il lievito ed il burro a pezetti.

Lavorera un po’ ottenendo un impasto sbriciolato.

Aggiungere lo zucchero e le gocce di cioccolato (io ho usato il cioccolato fondente spezzettato :P).

Aggiungere il latte e mescolate ottenendo un impasto soffice. Se risultasse troppo appiccicolo, aggiungeteci un po’ di farina.

Stendere la pasta su un piano infarinato e tagliarlo in nove parti.

Disporre i panini con gocce di cioccolato su una teglia imburrata (distanti tra loro) e spennellare con il latte.

Cuocere in forno preriscaldato a 220° per 10-12 minuti (o fino a che non risulteranno dorati).

Sfornare, lasciar raffreddare i panini con gocce di cioccolato e farcire a proprio piacimento. 😀

 

 

 

Questo mi sa che è l’ultimo post prima delle vacanze. Il 10 parto e non so se avrò qualche altra occasione per postare delle ricette. Se così fosse, vi auguro delle strepitose vacanze, sia per chi parte che per chi resta. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 16:15

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP