Pizza alla diavola

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
30 min
Per:
4
persone

 

Oggi vi propongo un piatto estivo bello fresco fresco: la pizza alla diavola. 😀

Se l’ho mangiata io, perchè non potreste farlo anche voi? 😀

Ingredienti per la pizza alla diavola

250 g di farina
150 ml di acqua calda
8 g di lievito di birra fresco
10 g di zucchero
sale
100 g di mozzarella
50 g di salame
peperoncino
200 ml di passata di pomodoro

Come fare la pizza alla diavola

In una terrina mettere 150 ml di acqua calda in cui sciogliere il lievito. Aggiungere un cucchiaio di olio e lo zucchero.

Aggiungere metà della farina e mezzo cucchiaino di sale. Dopo aver impastato, aggiungere il resto della farina. Continuare a lavorare la pasta fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Coprire la terrina con un panno pulito e con un maglione (se fa molto caldo non ce n’è nemmeno bisogno) e lasciar lievitare per un’oretta.
Ungere una teglia circolare del diametro di 30cm e stendervi l’impasto.

Aggiungere la passata di pomodoro, un po’ di sale e l’olio.

Cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 40 minuti.

Aggiungere la mozzarella tagliata a cubetti, il salame ed il peperoncino.

Mettere in forno altri 5 minuti, tagliare a fette e servire. 😀

 

 

 

Ultimamente non ci sono quasi mai a casa, sto recuerando in questo mese tutte le volte che non sono potuta uscire da ottobre a questa parte. 😀

Non vedo l’ora che arrivino le vacanze, non le ho mai desiderate come quest’anno!

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:33

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP