Ciambella all’acqua variegata al cioccolato e pistacchio

Difficoltà:
Cottura:
45 min
Preparazione:
30 min
Per:
10
persone

 

La ciambella all’acqua di Adelaide Melles è una torta molto semplice che ti salva quando non hai in casa burro o latte per fare un dolce. :)

La cosa bella della ciambella all’acqua è che, oltre ad essere facile ed economica, si presta a infinite varianti: può trasformarsi in una torta di mele, una torta al cioccolato, può sostituire il pan di spagna e via dicendo.

Questa è la mia versione della ciambella all’acqua con pistacchi e cioccolato! Io ho utilizzato la pasta di pistacchio che se volete potet eo comprare già pronta o preparare in casa seguendo la mia ricetta, molto piu’ buona e senza coloranti! :)

Ingredienti per ciambella all’acqua variegata al cioccolato e pistacchio

250 g di zucchero
250 g di farina
3 uova
130 g di olio di semi
130 g di acqua
16 g di lievito per dolci
30 g di cacao amaro
30 g di pasta al pistacchio

Come fare ciambella all’acqua variegata al cioccolato e pistacchio

Lavorare lo zucchero con le uova. Aggiungerel’olio e l’acqua.

Aggiungere lievito e farina setacciati.

Dividere in due parti l’impasto. In una metà aggiungere il cacao ed un cucchiaio di zucchero.

Nell’altra metà aggiungere la pasta al pistacchio.

Imburrare ed infarinare una teglia del diametro di 26 cm e versare i due composti.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti.

Capovolgere su una gratella e lasciare raffreddare la ciambella all’acqua.

Magari potete decorare con cioccolato fondente e pistacchi tritati. 😀

 

 

 

Ringrazio Alessio per avere aggiustato la foto, che era venuta praticamente tutta verde! :S

 

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP