Soufflé al cioccolato

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
30 min
Per:
4
persone

 

Oggi ho finalmente sfatato un mito: ho fatto il mio primo soufflè al cioccolato. 😀

E’ il classico soufflè al cioccolato, da non confondere col noto tortino dal cuore di cioccolato che si vede spesso in giro.

Una volta preparato il soufflè al cioccolato, servitelo immediatamente per evitare che si sgonfi!

Vorrei ringraziare flavia che mi ha regalato le cocottine. :)

Ingredienti per soufflé al cioccolato

50 g di cioccolato fondente
150 ml di latte
15 g di burro
2 uova (separate tuorli e albumi da montare a neve)
15 g di farina
25 g di zucchero
aroma alla vaniglia (qualche goccia)
50 g di gocce di cioccolato fondente

Come fare soufflé al cioccolato

Imburrate le pirofiline e corspargerle di zucchero.

In un pentolino scaldare il latte ed il burro. Far bollire.

In una terrina mettere i tuorli d’uovo, lo zucchero e la farina.

Lavorarli con una frusta. Aggiungere un po’ del latte caldo.

Mescolare, aggiungere il resto del latte e riportare sul fuoco.

Continuare a girare fino a che il composto non si sarà addensato.

Aggiungere il cioccolato fondente.

Aspettare che si sciolga, togliere dal fuoco ed aggiungere l’estratto di vaniglia.

Trasferire il tutto in una terrina ed aggiungere metà degli albumi montati a neve.

Mescolare delicatamente con una frusta. Aggiungere il resto degli albumi e le gocce di cioccolato.

Mescolare e riempire gli stampini per il soufflè, senza arrivare al bordo.

Cuocere il soufflè al cioccolato in forno preriscaldato a 180° per trenta minuti, senza MAI aprirlo.

Ed eccovi il risultato: un leggerissimo soufflè al cioccolato. 😀

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP