Focaccine alle olive

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
25 min
Per:
4
persone

Le focaccine alle olive sono perfette per un aperitivo o come sostituto più sfizioso del pane. :)

Io ho preparato quattro focaccine alle olive di media grandezza, se decidete di farle per un aperitivo o un buffet, potete farle anche in versione mini. 😉

Ingredienti

350 g di farina tipo 0
20 ml di olio extravergine d'oliva
sale
15 g di lievito di birra fresco
250 ml di acqua calda
100 g di olive snocciolate
100 g di cipolla
rosmarino

Preparazione

In una terrina mettere farina, sale, il lievito sciolto nell’acqua calda e l’olio.

Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Lasciare lievitare circa un’ora, o finchè non sarà raddoppiato di volume.

Aggiungere metà delle olive

ed impastare.

Dividere l’impasto in quattro parti e su una teglia da forno unta, formare le focaccine.

Disporvi sopra il resto delle olive, la cipolla tagliata, il rosmarino un po’ d’olio ed il sale.

Coprire e lasciar lievitare per una ventina di minuti.

Cuocere in forno preriscaldato a 190° per 20-25 minuti.

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di lattosio.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:18

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 20 commenti a "Focaccine alle olive"

(media voti:4 su 20 commenti)
  1. grazie. :)

  2. buonissima

  3. beh sì, sei ore è decisamente troppo! forse dipende dal forno, abbassa un po’ la temperatura. :)

  4. Non capisco per quale motivo..ma le pizzette con le olive a me sono venute tanto dure! :( le ho buttate! Ditemi in cosa avrei potuto sbagliare.. forse le ho fatte lievitare 6 ore forse è troppo??

  5. kitty ti capivo, anche io quando studiavo ad un certo punto dovevo andare ai fornelli per scaricare lo stress. 😀

  6. oggi ero a casa per studiare, questi maledetti esami…e quando sono nervosa mi metto a cucinare e non sapevo che fare, così sono finita sul tuo sito e ho trovato questa ricetta, io adoro tantissimo le focaccine, pizzette e tutto ciò ke è simil pane, inoltre la mia coinquilina mangerebbe pizza sempre, così ne ho approfittato ed ho preparato le focaccine, senza cipolle però, a noi non piacciono. sono venute strabuone! grazie per la ricetta…ho fatto anke un’altra modifica, perkè non trovavo la farina 0, allora ho fatto un una miscela di 2/3 di farina 00 e 1/3 di farina di grano duro…. sono venute soffici ma anke croccanti, mooooolto buone! nei prossimi giorni di sicuro proverò altre tue ricette, sai gli attacchi di nervosismo pre-esame possono essere davvero imprevedibili! :>

  7. Ne sono onorata. :)
    Io ho ancora una vecchia agenda con fogli volanti, ci sono troppo affezionata per cambiarla. :

  8. Dunque, dunque.
    Di ritorno da 20 giorni in Polonia con ricette di dolci e varie, di ritorno da una settimana di campo di lupetti nel reatino – ho imparato a fare i supplì! – ho comprato un quaderno ad anelli di Ratatouille – (L) – e ho iniziato a scriverci le mie ricette.
    Ci ho incorporato anche le mie preferite tra le tue, e devo dirlo, queste focaccine e la treccia di basilico sono state il mio primo ammore su gnamgnam!

    Sei una continua scoperta. :)
    E, tra l’altro, in Polonia ho comprato la teglia per i muffin.
    DAJE COSIIII. 😀

  9. grazie enzo. ci proverò. 😀

  10. BRAVA BRAVA LADY CHEF!!!!!!!

    IMPEGNATI AL MASSIMO E COL TEMPO CERCA E TROVA I 5 SENSI

    NON INSEGNARE SOLO LE RICETTE IN MANIERA MATERIALE, AFFRONTA SINGOLARMENTE LA MENTALITA’ DELLE PERSONE CHE POSSONO LEGGERE IL TUO BELLISSIMO BLOG

    INIZIA COSI’ L’ IMPORTANTE E’ COMINCIARE
    CI SONO PERSONE CHE CREDONO IN TE

    NN MOLLARE MAI
    BUON FINE SETTTIMANA UN TUO AMMIRATORE SEGRETO (ahah)

  11. buongustaia. 😀

  12. grandiose,e cosi saporite..

  13. attendo (buone) notizie vale. 😀

  14. ho scoperto ora questo sito mentre cercavo qualche ricetta al cioccolato bianco che piace tanto al mio ragazzo!!!credo che proverò il semifreddo che ho letto in un post!!!:) mitico questo sito e tu sei fortissima…..sarà il caso che io cominci a visitarlo più spesso…credo sia ora che io cominci ad imparare almeno un pochettino a cucinare………speriamo d riuscirci con le tue idee e i tuoi consigli!!!
    Baci
    Valentina….
    PS….poi quando faccio il semifreddo ti faccio sapere!!!!:) :)

  15. Lo: anche io amo le cipolle. 😀

    vale: se è fondente, farei l’impasto della sacher

    torta sacher

    altrimenti con quello al latte e bianco ci farei questo qui:

    dolce allo yogurt e cocco con pezzetti di cioccolato

    salsadisapa: ho appena preso il latte, quindi per un po’ (ma non troppo) niente voglia di cipolle. 😀

  16. miii ma che bbuoneeeeeeee mi va la pizza adesso uffaaaaaaaa

  17. ottime..le faccio stasera ma senza cipolle! mia suocera nn le digerisce….E IO NON DIGERISCO LEI…. ele voglio fare un ciambellone al cioccolato…ho ancora tre uova di pasqua intere…mandi la ricetta? grazie e di nuovo complimenti!

  18. bhe la pausa merita davvero..io per gusto personale levo l eolive, ma abbondo con le cipolle…;)

  19. la prossima volta provo. 😀

  20. sono proprio belle ma la prossima volta prova a far appasire le cipolle in una padella con un poco di olio ed acqua, quando sono morbide mettile sopra la focaccina e cuoci pure in forno ^^

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP