Pan di spagna al cacao

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
20 min
Per:
16
persone

Il pan di spagna al cacao è una variante del classico pan di spagna; molto semplicemente ho sostituito parte della farina con altrettanto cacao amaro ed aumentato leggermente la quantità di zucchero.

Questa ricetta del pan di spagna si presta a tante farciture, dalla classica crema al cioccolato, alla pasticcera, una bella mousse al mascarpone o alla ricotta e così via. Non vi resta che dare libero sfogo alla fantasia! :)

Ingredienti

6 uova
200 g di zucchero
200 g di farina
40 g di cacao amaro

Preparazione

In una ciotola capiente mettete le uova (che devono essere a temperatura ambiente) e lo zucchero.

Lavorate con le fruste elettriche per 10-15 minuti, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

A parte mescolate farina e cacao setacciati ed aggiungeteli poco alla volta alle uova.

Incorporateli con una spatolina, facendo un movimento dal basso verso l’alto, cercando di non smontare le uova.

Versate in uno stampo del diametro di 24 cm imburrato o rivestito di carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 40 minuti. Fate la prova stecchino.

Lasciate raffreddare prima di utilizzare il vostro pan di spagna al cacao.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:19

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 18 commenti a "Pan di spagna al cacao"

(media voti:4 su 18 commenti)
  1. ciao carmela, se monti bene le uova sì! :)

  2. Ciao volevo sapere se con questi ingredienti il Pan di Spagna viene abbastanza alto?

  3. stesse dosi! :)

  4. Ottimo, volendo usare zucchero di canna come devo regolarmi? Grazie

  5. oddio, mi sono persa dei commenti! °_°
    annuccia: dimezza le dosi! :)

  6. Per una teglia di 24 cm quale dosi? Grazie…

  7. gracias me gustan mucho

  8. ciao, puoi preparare una crema semplice e poi,quando è ancora calda, ci aggiungi i pezzetti di cioccolato bianco(pezzi piccoli) cosi con il calore si scioglie, oppure fai sciogliere la cioccolata a bagnomaria e l’aggiungi sempre alla crema, ma non bisogna esagerare altrimenti viene troppo liquida…ciao ciao

  9. Salve!Vorrei provare la ricetta del pan di spagna al cioccolato con la nutellotta bianca,ma vorrei sapere come si prepara la crema di cioccolato bianco????Perdonatemi ma non sono una grande chef e quindi ho bisogno mooolti di consigli!
    Ringraziandovi anticipatamente,
    a presto
    Mia.

  10. grazie per il suggerimento tania, la prossima volta farò così. 😉

  11. ciao, nella vita faccio la cuoca, ho fatto il pan di spagna al cioccolato raddoppiando le dosi, ma rimane un po’ troppo duro..se avrai tempo di provare io ridurrei la quantità di farina e monterei gli albumi a neve in modo da rendere piu’ spumoso l’impasto…ciao tania

  12. ma come fanno a venirti così belle nn so…..

  13. uh, mi avevi scritto pure qui. 😛

  14. Ma se si raddoppiano le dosi, non dovrebbero essere 2 bustine di lievito? Perchè l’ho appena sfornato e non è cresciuto tanto…:(

  15. sibbia, infine la ricetta della nutellotta bianca è giunta. 😛

  16. la mia dieta purtroppo continua ma guiro appena sospendo preparero qualche tua magnifica ricetta!!la nutellotta bianca l’aspetto con ansia!!!
    baci baci baciiii
    SIBBIAAAAAAAA

  17. La ricetta del pan di spagna è quella che mi ha dato mia zia parecchi anni fa e non ho mai voluto cambiarla. 😛

  18. Che bel pan di spagna!! Hai fatto quello originale con tante uova, brava… Io sono sempre restia ad usarne tante, ma quando ce vò ce vò!!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP